FANDOM


Ubicazione: Via LatteaAmmasso di PhoenixSistema Typhon Secondo pianeta

Prerequisito: Overlord (Mass Effect 2)

Descrizione Modifica

Aite è un pianeta simile alla Terra, con una grande varietà di paesaggi abitabili che variano dal deserto alla giungla, fino ad arrivare alla tundra. Inoltre, possiede dei fievoli anelli, inusuali per un pianeta non gigante. Gli anelli contengono rocce di quasi un metro di lunghezza, e si estendono per circa 23.000 chilometri dal centro del pianeta.

Questo notevole fenomeno celeste, tuttavia, è offuscato dal fatto che la più grossa luna di Aite, Litae, abbia un'orbita instabile e sia destinata a cadere sul pianeta nell'arco dei due prossimi secoli. Sapendo ciò, qualsiasi attività su Aite è solo temporanea, e la colonizzazione e gli investimenti sono notevolmente ridotti rispetto agli altri pianeti-giardino.

Voce del Codex Modifica

"Due splendide lune, un anello spettacolare e niente vicini", così recita la nota pubblicità per questo pianeta dei Sistemi Terminus. Nonostante si tratti di un pianeta-giardino con una colonia vecchia di quasi un secolo, Aite è famoso per la sua ridotta popolazione. Dotato di un clima temperato, di una fauna non più pericolosa di quella terrestre e di un suolo e di batteri adatti alle piante importate, sulla carta Aite sembrerebbe essere un paradiso inesplorato.

Tuttavia, ci sono due ragioni per la sua impopolarità. L'inconveniente più evidente è la sua luna, Litae, in un'orbita instabile che porterà col tempo a un impatto planetario e all'estinzione di ogni forma di vita planetaria per i due secoli successivi. Pertanto, tutti gli investimenti sul pianeta sono a breve termine, e i maggiori affari riguardano la vendita della biota locale al miglior offerente.

Il secondo inconveniente è il livello di violenza del pianeta. Come per il resto dell'Ammasso Phoenix, anche Aite venne considerato appartenente allo spazio della Cittadella durante la prima ondata di colonizzazione. Tuttavia quando la colonia dichiarò la propria indipendenza nel 2133, il Consiglio rinunciò a questo pianeta condannato dopo meno di un giorno di dibattito. Rimasto senza un vero governo, Aite cominciò a vivere un lungo periodo di guerre tra le piccole città-stato di frontiera per il controllo delle risorse. Il risultato di ciò è un pianeta pericoloso, dove il cittadino medio dev'essere in grado di difendersi da solo da spietate corporazioni, nutriti gruppi miliziani e persino incursioni geth. Gli scontri sono così frequenti, che il nome stesso del pianeta è cambiato più di undici volte. In segno di totale indifferenza, le mappe galattiche standard della Cittadella si riferiscono al pianeta con il nome assegnatogli dai colonizzatori umani nella seconda metà del secolo.

Incarichi Modifica

Giacimenti minerariModifica

Da Aite non possono essere estratti minerali.

Curiosità Modifica

  • Le Mucche spaziali possono essere viste gironzolare su questo pianeta. L'IV dell'Hammerhead avviserà il giocatore se ne vengono uccise molte.
  • Ci sono creature simili a draghi con quattro ali che possono essere viste volare in lontananza. Questo potrebbe essere un riferimento al film Avatar.
  • Il nome del pianeta, la sua luna, e la capitale del pianeta provengono dalla mitologia greca. Aite è la dea del delirio e della follia. Il suo potere di guidare gli uomini verso la rovina può essere controllato dalle Litae, le dee della preghiera. Adrasteia è la ninfa incaricata da Rea di prendersi cura e proteggere il piccolo Zeus da suo padre Crono nella sua grotta a Creta.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale