FANDOM


Disambiguous Questo articolo riguarda la stazione spaziale. Per il DLC di Mass Effect 3, guarda Mass Effect 3: La Cittadella.
ME3 Citadel

Ubicazione: Via Lattea / Nebulosa del Serpente / Vedova


Descrizione Modifica

Per ulteriori informazioni e statistiche, guarda Codex/Cittadella e governo galattico.

Costruita presumibilmente dai Prothean, estinti da millenni, questa colossale stazione spaziale nello spazio profondo funge da capitale politica per le specie che fanno capo al Consiglio della Cittadella. La gravità, prodotta dalla rotazione della stazione, è pari a 1,02 G negli agglomerati e a 0,3 G nell'anello del Presidium.

Lunghezza totale (aperta): 44,7 km
Diametro (aperta): 12,8 km
Popolazione: 13,2 milioni (Custodi esclusi)
Peso lordo: 7,11 miliardi di tonnellate


Storia Modifica

Scoperta moderna Modifica

ME Wards
Le asari sono state la prima specie a scoprire la Cittadella, poco dopo aver appreso l'utilizzo dei portali galattici. Si unirono a loro dopo breve tempo i salarian e subito dopo i volus. Siccome le altre specie sono entrate in contatto con le asari, oppure hanno scoperto la stazione in modo indipendente, hanno aperto delle ambasciate sulla Cittadella ponendosi sotto la giurisdizione del nascente Consiglio, infine costituito da asari, salarian e turian.

Situata in posizione strategica all'incrocio con una serie di portali galattici che conducono a varie parti della galassia, la Cittadella divenne rapidamente un centro di attività. La stazione fu scelta per ospitare il Consiglio della Cittadella, cementando così la sua importanza nella comunità galattica. Venne accettata come cuore politico e culturale dello Spazio della Cittadella, il nome non ufficiale dato a tutti i sistemi che riconoscono l'autorità delle specie della Cittadella.

Anche dopo migliaia di anni di occupazione, la Cittadella custodisce molti segreti. L'età precisa della stazione è sconosciuta, così come il robusto materiale con il quale è stata costruita. La posizione del nucleo della Cittadella e la sua unità di controllo principale, i sistemi di regolazione come il supporto vitale e la navigazione, restano nascosti. Il più visibile, e forse intrigante, mistero della Cittadella riguarda i suoi manutentori, i custodi. Queste silenziose creature aliene mantengono in funzione i sistemi vitali della Cittadella e possono essere visti al lavoro in tutta la stazione, ma nonostante ciò, si sa poco di loro.

Eredità Modifica

NormandyCitadel2
La Cittadella non è stata di fatti costruita dai Prothean; essi erano semplicemente l'ultima specie ad aver fatto uso della stazione prima dell'arrivo delle asari. La Cittadella e i portali galattici, sono le creazioni dei Razziatori e sono stati costruiti per facilitare il loro ciclo di genocidio galattico. I Razziatori sono anche responsabili del collocamento dei custodi sulla stazione, in modo che le specie occupanti non scoprissero le funzioni principali della Cittadella. La stazione è in realtà un portale galattico inattivo che conduce allo spazio oscuro, concepita come un'elaborata trappola grazie alla quale i Razziatori possono spazzare via il cuore della civiltà galattica e i leader delle specie in un singolo, devastante attacco.

Secondo Vigil, gli ultimi Prothean hanno usato il Condotto e hanno viaggiato verso la Cittadella per cercare di rompere questo ciclo. Essi ebbero successo, ma era già troppo tardi per i Prothean. Poiché il portale del Condotto è collegato in una direzione, Vigil teme che gli scienziati Prothean, incapaci di trovare del cibo o acqua sulla Cittadella, sono lentamente morti di stenti. A causa di questo intervento Prothean, i Razziatori sono stati forzati a viaggiare verso la Via Lattea senza l'aiuto dei portali galattici, alla normale velocità iperluce.

Durante la visione del Comandante Shepard su Eden Prime e Virmire, possono essere visti dei brevi scorci della Cittadella (ovvero l'anello del Presidium dall'alto e le braccia degli Agglomerati) che facevano presumibilmente parte dell'avvertimento dei Prothean che indicava che la stazione è una trappola dormiente. Tuttavia, questa parte della visione sembra essere troppo frammentata per essere pienamente recuperata, in quanto né Liara T'SoniShiala menzionano ciò.

Crucibolo e Catalizzatore Modifica

Ert citadel - destroy 2
Al culmine dell'invasione dei Razziatori nel 2186, le specie della galassia si uniscono per costruire il Crucibolo, una super-arma di antica progettazione con il potere di distruggere una volta per tutte i Razziatori. L'ultimo e più importante componente del Crucibolo è il Catalizzatore, che si rivela essere parte della Cittadella. Sfortunatamente, l'Uomo Misterioso viene a conoscenza di questo e fugge alla Cittadella, dove avverte i Razziatori dei piani della galassia. I Razziatori rispondono prendendo il controllo della Cittadella, spostandola nell'orbita della Terra per proteggerla. Le braccia della stazione vengono chiuse, rendendola di fatto sigillata, per prevenire l'attracco del Crucibolo. I leader dell'Alleanza determinano che l'unico modo per aprire le braccia della Cittadella è quello di introdurre qualcuno all'interno della stazione per aprire manualmente le braccia.

Durante la battaglia per la Terra il Comandante Shepard attraverso un raggio viene trasportato fin sulla Cittadella dove apre gli Agglomerati e permette al Crucibolo di unirsi alla stazione. Poco dopo, Shepard incontra il Catalizzatore, che ora si rivela essere l'Intelligenza che controlla i Razziatori. Shepard deve quindi scegliere tra la distruzione dei Razziatori, il loro controllo, o l'unione delle vite organiche e sintetiche. Al momento della decisione, il Crucibolo rilascia la sua energia e la Cittadella, con i suoi Agglomerati ora aperti alla massima estensione, amplifica questa energia e la trasmette al Portale di Caronte, che a sua volta la trasmette al resto della rete dei Portali Galattici.

Ert citadel - destroy 1
Se Shepard sceglie di distruggere i Razziatori, l'energia del Crucibolo danneggia gravemente la Cittadella e i portali galattici, ma alla fine vengono ricostruiti. Se Shepard sceglie di unire la vita sintetica e organica, la Cittadella e i portali galattici sono gravemente danneggiati, ma vengono ricostruiti con l'aiuto dei Razziatori. Poiché i cinque agglomerati rimangono in gran parte intatti in questi due casi, è possibile che alcuni abitanti della Cittadella siano riusciti a sopravvivere e ad essere salvati. Se Shepard sceglie di controllare i Razziatori, la Cittadella rimane intatta ma i portali sono danneggiati. Shepard, ora con il controllo dei Razziatori, ordina loro di ricostruire i portali.

Struttura Modifica

Per la mappa completa della Cittadella nel primo Mass Effect incluse le posizioni dei custodi, guarda qui.
Citadel-Presidium-View From Ambasador Lounge 3
La Cittadella è una enorme costruzione, di forma simile ad un pentagramma. Si compone di un anello centrale del diametro di 7.2 chilometri dal quale si protendono cinque braccia, ciascuna della lunghezza di 43.6 chilometri e dello spessore di 330 metri.

La stazione è capace di chiudersi su se stessa attraverso la convergenza delle sue cinque braccia, trasformandosi in un lungo ed impenetrabile cilindro. Tuttavia, la Cittadella è chiusa solo nei momenti di emergenza, e normalmente la stazione mantiene il suo aspetto "aperto".

L'anello centrale e le cinque braccia ospitano rispettivamente il Presidium e gli Agglomerati; anche gli spazioporti sono situati nell'anello centrale, in quanto si trova in vicinanza all'asse di rotazione, facilitando l'accesso alle navi che cercano di attraccare sulla stazione.

La Cittadella ha una sovrastruttura interna labirintica alla quale si può accedere attraverso i tunnel dei custodi.

Presidium Modifica

Il Presidium è un imponente complesso simile ad un parco che contiene gli uffici e i vari rami del governo galattico, così come le ambasciate di tutte le specie rappresentate nella Cittadella. Ci sono anche negozi, ristoranti e strutture ricreative a disposizione dei ricchi residenti che vivono e lavorano in tutto il settore. Il Presidium è monitorato da una Intelligenza Virtuale chiamata Avina, e, diversamente dagli Agglomerati, incorpora un calendario artificiale di 20 ore giornaliere: le luci vengono abbassate e il "cielo" olografico si oscura per 6 delle 20 ore, imitando il familiare ciclo giorno-notte.

I luoghi del Presidium che possono essere visitati comprendono:

Torre della Cittadella Modifica

La torre al centro del Presidium ospita le Camere del Consiglio e il controllo principale del traffico per la stazione, ogni nave all'interno di poche migliaia di chilometri passa sotto la giurisdizione del Controllo della Cittadella. Le Camere stesse non sono aperte al pubblico e l'accesso è garantito solo ai funzionari e coloro che possiedono una speciale autorizzazione. Sono finemente arredate, con alberi di ciliegio e fontane, nonché con numerose scalinate che conducono alla piattaforma centrale dove si riunisce il Consiglio.

Agglomerati Modifica

MassEffect2Citadel
Le "braccia" della Cittadella, conosciute come Agglomerati, costituiscono i settori residenziale e commerciale della stazione. Densamente popolati e ospitanti milioni di residenti di molte specie galattiche, gli Agglomerati sono simili alle città terrestri come Hong Kong e Singapore.

Numerosi grattacieli sorgono dalla sovrastruttura, sigillata contro il vuoto, in quanto l'atmosfera respirabile si mantiene solo ad un'altezza approssimativa di 7 metri. Diversamente dal Presidium, non c'è un ciclo artificiale giorno-notte; di conseguenza, l'attività commerciale raramente si interrompe e i residenti lavorano e si riposano secondo le proprie necessità. Barla Von soprannomina adeguatamente l'area come cuore culturale della Cittadella e quindi dello Spazio della Cittadella.

Gli Agglomerati sono sorvegliati dal Servizio di Sicurezza della Cittadella (SSC), i cui uffici e le stanze per la custodia sono situati negli Agglomerati Inferiori. Il Flux è un popolare night club, anch'esso situato negli Agglomerati. Gli Agglomerati ospitano anche il Silversun Strip, una vivace zona commerciale con il Casinò Silver Coast, Castle Arcade, l'Armax Arsenal Arena, e il complesso di appartamenti delle Torri Tiberius. Al di sotto degli Agglomerati, si trovano gli Archivi della Cittadella che hanno la funzione di deposito per i manufatti e le registrazioni ritenute importanti.

Difese Modifica

MassEffect 2008-08-13 11-33-11-50
Come si addice ad una posizione così importante nella galassia, la Cittadella vanta più livelli di difesa. La prima è la Nebulosa del Serpente stessa: la composizione della nebulosa è tale da rendere difficile la navigazione per le flotte attaccanti, impedendo loro di lanciare un attacco combinato.

Un altro anello della catena difensiva della Cittadella è costituito dalla Flotta della Cittadella. La Flotta è un'imponente task force composta prevalentemente da navi turian ma include anche navi provenienti dalle altre specie del Consiglio. La Flotta della Cittadella, guidata dall'imponente corazzata asari Destiny Ascension, pattuglia costantemente lo spazio attorno alla stazione. Tuttavia, qualora un aggressore dovesse riuscire a superare la Flotta della Cittadella, rinforzi provenienti da tutta la galassia sono a pochi minuti di distanza, grazie alla rete di portali galattici situata nelle vicinanze.

Se un nemico si avvicina abbastanza, la stazione è in grado di chiudersi su se stessa per formare un lungo cilindro corazzato lungo 45 chilometri. Lo scafo della stazione è sufficientemente forte che, anche se sottoposto al fuoco delle armi più avanzate a disposizione, ci vorrebbero diversi giorni di bombardamento continuo per infliggere gravi danni alla sovrastruttura.

La stazione vanta anche una propria forza di sicurezza interna, conosciuta come SSC. I 200,000 agenti che pattugliano la stazione gestiscono tutto, dalle dogane alle negoziazioni di ostaggi.

La Cittadella possiede anche delle torrette per tenere lontano piccole navette, come le navi da sbarco.

Abitanti unici Modifica

Topi dei Condotti

I Topi dei Condotti sono poveri bambini di strada della Cittadella che si spostano nel sistema di ventilazione della stazione. Spesso muoiono a causa di cadute, lacerati dalle ventole; per la fame; o soffocati a causa dell'esposizione al vuoto dello spazio. Spesso, non vengono mai più ritrovati. Thane Krios ha utilizzato alcune volte i topi dei condotti, tra cui Topo, per raccogliere informazioni sui suoi bersagli nella Cittadella.

Custodi

I custodi sono una specie insettoide creata con la bioingegneria, nativa solo della Cittadella. Si trovano in tutta la Cittadella in posizioni casuali e sono innocui. Si crede siano stati creati dai Prothean come sorveglianti della Cittadella.

Missioni Modifica

Mass Effect Modifica

Mass Effect Galaxy Modifica

Mass Effect 2 Modifica

Mass Effect 3 Modifica

Missioni della Trama
Missioni Galassia in Guerra
Missioni dei DLC

Incarichi Modifica

Mass Effect Modifica

Mass Effect 2 Modifica

Cittadella Modifica

Curiosità Modifica

  • Siccome il franchise di Mass Effect rende omaggio a numerose fonti della realtà e della finzione, la Cittadella - come una delle caratteristiche più rappresentative - può aver avuto diverse possibili ispirazioni.
    • Il suo ruolo di stazione spaziale che funge da snodo centrale per il commercio e la diplomazia di più specie si ispira probabilmente alla Babylon 5.
    • La Cittadella può anche trarre inspirazione dalla città di Sigil dall'ambientazione Planescape di Dungeons and Dragons. Curata da enigmatici custodi senza un ovvio motivo, Sigil è considerata il centro del multiverso ed un vasto miscuglio di culture. Inoltre, la sua strana forma geometrica ad anello (suddivisa in Quartieri) significa che altre parti della città sono costantemente visibili dall'alto: qualcosa che ha in comune sia con il Presidium che con gli Agglomerati della Cittadella.
  • Il Tempo Galattico Standard somiglia fortemente al Tempo Decimale, una rappresentazione del tempo giornaliero utilizzata nella Rivoluzione Francese. L'unica grande differenza tra i due è che il GGS (Giorno Galattico Standard) è formato da venti ore, mentre un giorno nel Tempo Decimale ne ha solo dieci. Quindi un secondo nel Tempo Decimale è di circa 1.16 volte un secondo del Tempo Coordinato Universale.
  • Secondo Mass Effect: Incursion, nel 2183 c'erano 2,491,356 umani che vivevano sulla Cittadella.
  • La mappa Galassia in Guerra afferma che la Cittadella è situata nello Spazio interno del Consiglio, ma sulla Mappa Galattica a bordo della Normandy, la Cittadella si trova nello Spazio esterno del Consiglio.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale