FANDOM


L'Alleanza rappresenta il governo e le forze armate umane oltre i confini del Sistema Solare.

Voci Codex primario Modifica

Alleanza dei Sistemi Modifica

L'Alleanza è un'organizzazione sovranazionale indipendente. Oltre a promuovere gli interessi dell'umanità, gestisce e difende tutte le colonie e le stazioni spaziali fuori dai confini del Sistema Solare.

L'Alleanza ha dovuto andare oltre i vari programmi spaziali nazionali per questioni di praticità. I pianeti del sistema solare erano stati esplorati e sfruttati solo da poche nazioni terrestri, e di certo la colonizzazione di nuovi sistemi non poteva procedere nello stesso modo. Sapendo che il contatto con specie aliene era inevitabile, gli Umani riuscirono a raggiungere un accordo politico per finanziare uno sforzo coloniale internazionale.

L'Alleanza restò scarsamente considerata dai terrestri fino alla Guerra del Primo Contatto. Mentre i governi nazionali si contendevano la guida della forza che avrebbe dovuto liberare Shanxi, la flotta dell'Alleanza sorprese tutti intervenendo in modo rapido e decisivo. La grande approvazione mostrata dall'opinione pubblica umana nell'immediato dopoguerra fornì all'Alleanza la credibilità necessaria per fondare un suo parlamento e diventare il simbolo dell'umanità nella galassia.

Ascesa dell'Alleanza Modifica

Eroe Modifica

Patto politico-economico per la sicurezza coloniale collettiva, l'Alleanza è l'istituzione galattica centrale della società umana. L'Alleanza ha ottenuto lo stato di membro associato del Consiglio della Cittadella nel 2165, e la piena affiliazione nel 2183, rappresentata dall'ambasciatore David Anderson o Donnel Udina. (A seconda della scelta del giocatore)

I rapporti politico-economici umani vanno dall'ostile al lucrativo. I Turian, che hanno combattuto contro gli Umani durante la Guerra del Primo Contatto nel 2157, sono diventati preziosi partner commerciali, nonostante le residue ostilità sociali.

Le altre relazioni sono ancora più complesse. La rapida ascesa dell'influenza politica umana sul Consiglio, ottenuta in pochi decenni, dove altre specie hanno atteso o stanno attendendo da secoli, ha suscitato il sospetto e il risentimento verso l'umanità. Tale negatività è stata largamente compensata dal rispetto e dalla fiducia che l'umanità ha guadagnato salvando il Consiglio durante l'attacco alla Cittadella del 2183, che è costato all'Alleanza gli incrociatori Cairo, Cape Town, Emden, Jakarta, Madrid, Seul, Shenyang e Warsaw, e la vita di 2400 uomini dei loro equipaggi.

Rinnegato Modifica

Patto politico-economico per la sicurezza coloniale collettiva, l'Alleanza è l'istituzione galattica centrale della società umana. L'Alleanza ha ottenuto lo stato di membro associato del Consiglio della Cittadella nel 2165, e ne ha assunto il comando nel 2183 presieduta dall'ex capitano David Anderson o ambasciatore Donnel Udina. (A seconda della scelta di Shepard)

Molte specie considerano l'umanità una razza canaglia, e vedono la sua vittoria del 2183, successiva all'attacco su Eden Prime, come un sacrificio brutale e calcolato dei propri rivali militari. A loro parere, gli Umani hanno sfruttato la propria vittoria militare, trasformandola in una vittoria politica e ricavandosi un posto nello spopolato Consiglio.

Grazie al ruolo cruciale svolto dallo Spettro umano, Shepard, nel salvare la Cittadella, molti analisti ritengono che i nuovi candidati allo stato di Spettro includeranno molti Umani, cementando ulteriormente il contributo umano alla pace galattica.

Ottenendo in pochi decenni ciò che altre specie hanno atteso per secoli, specialmente dopo un conflitto così cruento, gli Umani si sono garantiti grande ostilità e paura in tutta la galassia.

Consigliere Donnel Udina Modifica

Anderson scelto come Consigliere Modifica

Donnel Udina è l'unico rappresentante umano nel Consiglio della Cittadella. Mosso da evidenti ambizioni personali, Udina ha sempre difeso con fervore gli interessi umani nella comunità galattica.

Quando l'umanità è stata premiata con un seggio nel Consiglio per aver difeso la Cittadella, l'Alleanza ha deciso di eleggere il capitano David Anderson alla carica di consigliere, con Udina come consulente. Frustrato dalla politica del Consiglio, Anderson ha poi ceduto la carica a Udina.

Il consigliere Udina ha dimostrato una certa apertura verso la collaborazione con le altre specie aliene, una qualità apprezzata anche dai suoi avversari politici. Tale disponibilità, tuttavia, è presente solo se comporta dei benefici per l'umanità.

Udina scelto come Consigliere Modifica

Donnel Udina è l'unico rappresentante umano nel Consiglio della Cittadella. Mosso da evidenti ambizioni personali, Udina ha sempre difeso con fervore gli interessi umani nella comunità galattica.

Quando l'umanità è stata premiata con un seggio nel Consiglio per aver difeso la Cittadella, l'Alleanza ha deciso di eleggere Udina alla carica di consigliere, ruolo che detiene tutt'oggi.

Il consigliere Udina ha dimostrato una certa apertura verso la collaborazione con le altre specie aliene, una qualità apprezzata anche dai suoi avversari politici. Tale disponibilità, tuttavia, è presente solo se comporta dei benefici per l'umanità.

Guerra del Primo Contatto Modifica

Il primo contatto dell'umanità con una specie aliena avvenne nel 2157. In quel periodo l'Alleanza permetteva alle sue flotte d'esplorazione di attivare tutti i portali galattici scoperti, una pratica considerata pericolosa e irresponsabile dalle specie del Consiglio. Quando una pattuglia turian sorprese una flotta umana che cercava di attivare un portale, non esitò ad aprire il fuoco. L'unica nave umana sopravvissuta all'attacco ripiegò verso la colonia di Shanxi.

I Turian la seguirono fino al pianeta, occupandolo dopo aver eliminato rapidamente tutte le forze locali. Ancora oggi, Shanxi è l'unico pianeta umano a essere mai stato conquistato da una specie aliena. I Turian credevano che le poche navi umane distrutte fossero il grosso delle difese nemiche. Per questo furono colti di sorpresa dal violento contrattacco sferrato dalla Seconda Flotta dell'Ammiraglio Kastanie Drescher, che li costrinse a lasciare Shanxi.

Subito dopo, i Turian si prepararono a una guerra su vasta scala attirando l'attenzione dell'intera galassia, ma il Consiglio intervenne in tempo obbligando le due fazioni a siglare una tregua. Così la breve Guerra del Primo Contatto terminò con una soluzione diplomatica.

Terra Modifica

Mass Effect Modifica

Il mondo natale nonché capitale dell'umanità sta entrando in una nuova epoca d'oro. Le risorse prodotte da una decina di colonie e da un centinaio di avamposti industriali alimentano la produzione, il commercio e le attività culturali della Terra. Le metropoli sono formate sempre più da enormi grattacieli e la diffusione del lavoro a distanza ha permesso un uso più efficace del territorio. La Terra è ancora suddivisa in numerosi stati nazionali, anche se sono tutti riuniti sotto il vessillo dell'Alleanza dei Sistemi. Gli Umani vivono meglio e più a lungo dei loro antenati, ma le differenze tra ricchi e poveri si fanno sempre più marcate. Le nazioni più avanzate hanno debellato gran parte delle malattie genetiche e risolto il problema dell'inquinamento. La tecnologia nelle regioni meno fortunate, al contrario, è rimasta quella del XX secolo, e le loro città sono delle grandi baraccopoli inquinate e sovraffollate.

In 200 anni i mari si sono alzati di 2 metri a causa dei gravi danni ambientali provocati verso la fine del XXI secolo. Tuttavia, negli ultimi decenni il progresso scientifico e tecnologico ha migliorato notevolmente la situazione.

Mass Effect 3 Modifica

La Terra, pianeta natale e capitale dell'umanità, era nel pieno di una nuova epoca d'oro prima dell'arrivo dei Razziatori. Malattie, inquinamento e disagio sociale erano in costante declino grazie ai progressi tecnologici e alle ingenti risorse garantite dalle colonie. La Terra era un modello anche per le civiltà aliene, elevando una specie relativamente giovane come l'umanità a un ruolo di primo piano nello scacchiere galattico.

L'attacco dei Razziatori ha posto fine a tutto questo. Ora le metropoli terrestri non sono altro che "giacimenti" di DNA umano a disposizione dei Razziatori. Le immense navi da guerra nemiche, dotate di una potenza di fuoco su scala megatonica, hanno raso al suolo i centri industriali in pochi secondi. Le forze armate sparse sui vari continenti mantengono solo una comunicazione parziale con le flotte dell'Alleanza, rendendo i moti di resistenza terrestri ancora più scoordinati e vulnerabili. La perdita della rete di comunicazione spaziale ha isolato l'economia della Terra dal resto della galassia, con effetti catastrofici sui mercati e sulla possibilità di ricevere soccorsi immediati.

Voci Codex secondario Modifica

Alleanza dei Sistemi: Dottrina militare Modifica

L'Esercito dell'Alleanza è fonte di grande preoccupazione per la galassia. In occasione del primo contatto con i Turian, gli Umani erano del tutto privi di esperienza. Il disprezzo dei Turian si tramutò in rispetto in seguito alla liberazione di Shanxi, in cui l'Alleanza sorprese i Turian con nuove tattiche e tecnologie.

L'impegno con cui la specie umana si dedicò alla comprensione e all'adozione delle tattiche militari moderne impressionò le specie del Consiglio. Per centinaia di anni, infatti, si erano affidate a strategie e tecnologie considerate infallibili. Oggi le specie del Consiglio considerano l'Alleanza un "gigante dormiente", anche se meno del 3% della popolazione umana si offre volontaria per servire nell'Esercito, una percentuale di gran lunga inferiore a quella delle altre specie.

Pur essendo molto competenti, i soldati umani non sono né professionisti come i Turian né abili come le Cacciatrici Asari. I loro punti di forza sono il fuoco di supporto, la flessibilità e la rapidità d'azione. La scarsità di uomini viene compensata dall'uso di sofisticate tecnologie di supporto (intelligenze virtuali, droni, artiglieria, contromisure elettroniche), dall'estrema mobilità delle squadre e dall'iniziativa individuale.

La loro dottrina militare non è basata sull'assorbimento e sull'esecuzione di attacchi pesanti, come nel caso dei Turian e dei Krogan. Gli Umani preferiscono superare le postazioni nemiche e penetrare in profondità verso le retrovie, interrompendo i canali di rifornimento e distruggendo quartier generali e unità di supporto. In tal modo le unità nemiche più forti possono essere lasciate a "morire di stenti".

In fase difensiva, l'esercito umano è una forza d'intervento rapido che segue la massima di Sun Tzu "Chi cerca di difendere tutto non avrà più nulla da difendere". Le unità di guarnigione vengono impiegate in missioni di ricognizione piuttosto che di combattimento, osservando il nemico servendosi di droni speciali.

Gran parte delle colonie umane di frontiera ha ben poche guarnigioni difensive. Le potenze aliene potrebbero conquistare con estrema facilità questi insediamenti, critica che molti media umani rivolgono spesso ai vertici militari. Tuttavia, le potenti flotte di stanza nelle zone vitali dell'Alleanza, come quella della Stazione Arcturus, sono a pochi giorni o ore di distanza da qualsiasi colonia sotto la loro tutela. Nell'eventualità di un attacco nemico, possono reagire rapidamente e in modo straordinariamente efficace.

Alleanza dei Sistemi: Gerarchia militare Modifica

L'Alleanza utilizza una versione modificata del sistema gerarchico militare che è rimasto in vigore per centinaia di anni. Tutto il personale è diviso in soldati semplici, ufficiali di carriera e ufficiali con addestramento speciale.

Le differenze tra il personale navale e quello di terra ("marine") sono davvero minime. Le unità terrestri sono una sezione specializzata della flotta, proprio come le squadriglie di caccia di complemento. I contingenti navali sono necessari perché è inutile combattere in superficie senza avere il controllo dell'orbita. Senza una flotta, insomma, un esercito non potrà mai vincere. Per una questione di orgoglio, i marine mantengono alcuni gradi della loro antica tradizione militare.

In ordine crescente di responsabilità, i gradi dell'Alleanza sono i seguenti:

SOLDATI ARRUOLATI

  • Soldato semplice 3ª classe/Soldato 2ª classe
  • Soldato semplice 2ª classe/Soldato 1ª classe
  • Soldato semplice 1ª classe/Caporale

SOTTUFFICIALI

  • Capo servizio
  • Artigliere capo
  • Capo operazioni

UFFICIALI

  • Secondo tenente
  • Primo tenente
  • Tenente capo
  • Tenente comandante
  • Comandante capo
  • Capitano/Maggiore
  • Contrammiraglio/Generale
  • Ammiraglio
  • Ammiraglio di flotta

Alleanza dei Sistemi: Gergo militare Modifica

Sbarcare – Usato quando l'equipaggio lascia la nave per "sbarcare" sulla superficie di un pianeta o salire a bordo di una stazione spaziale.

  • Plancia – Luogo della nave in cui si gestisce la navigazione e il controllo dei sistemi.
  • Sala tattica – Centro di comando della nave in cui vengono analizzati i dati forniti dai sensori nel corso della battaglia.
  • CD – Controllo danni. Il contenimento e la riparazione dei danni sono vitali a bordo di una nave spaziale.
  • CME – Contromisure elettroniche. Sono sistemi di varia natura che disturbano o neutralizzano completamente i sensori nemici, in modo passivo o attivo.
  • AEV – Attività extra-veicolare. Operazioni svolte all'esterno di una nave o di una stazione spaziale indossando una tuta pressurizzata.
  • Fianco – Il fianco è la parte laterale di una formazione militare, in genere quella più scoperta e quindi più vulnerabile a un attacco nemico.
  • Timoniere – Membro dell'equipaggio incaricato di pilotare e impostare la rotta della nave.
  • Ladar – Un sensore attivo che fornisce informazioni sulla direzione e la distanza degli oggetti circostanti. A differenza del radar, che utilizza onde radio, questo sistema emette raggi laser che rimbalzano sul bersaglio. Il ladar ha una risoluzione talmente elevata che è possibile elaborare i dati per ricreare un'immagine dell'oggetto esaminato.
  • Squadra di sbarco – Membri dell'equipaggio che sbarcano per svolgere una missione.
  • Navigazione silenziosa – Termine utilizzato a bordo degli antichi sottomarini terrestri che oggi si può sentire solo sulla Normandy, l'unica equipaggiata con sistemi di occultamento che le consentono di diventare "invisibile".
  • Rapporto situazione – Valutazione rapida e concisa dell'attuale situazione militare.
  • Spaziale – Una persona che ha trascorso gran parte della propria vita nello spazio.
  • Vicecomandante – Secondo in comando sulle navi dell'Alleanza, responsabile del personale di bordo e di tutte le questioni amministrative.

Alleanza dei Sistemi: N7 Modifica

L'Esercito dell'Alleanza utilizza un particolare codice militare per classificare la carriera militare di tutto il personale in servizio. Questo codice, formato da una lettera e un numero, rappresenta il settore di competenza, non il grado. La lettera indica la carriera, mentre il numero il livello di esperienza sulla base dello stato di servizio, dei punteggi tecnici e delle onorificenze. Sono usate tutte le 26 lettere dell'alfabeto e i numeri sono compreso tra 1 e 7.

"N" è la lettera che identifica il personale delle Forze Speciali.

Alleanza dei Sistemi: Operazioni speciali Modifica

L'Accademia Militare Interplanetaria (AMI) è l'istituto di punta dell'Alleanza dei Sistemi per la formazione del personale militare di fascia alta. L'Accademia, nota anche come "struttura N" o, più semplicemente, "la villa", recluta ufficiali da tutte le forze armate terrestri e li sottopone a intensi programmi d'addestramento nella Vila Militar di Rio de Janeiro.

Inizialmente, i candidati si addestrano per oltre 20 ore al giorno guidando piccole squadre in terreno ostile, con poche ore di sonno e poco cibo a disposizione. Coloro che superano brillantemente la prova ricevono la designazione N1 e vengono invitati a tornare all'Accademia. I programmi successivi (da N2 a N6) si svolgono su altri pianeti e includono corsi di combattimento in assenza di gravità, caduta libera (paracadutismo militare), volo con jetpack, tecniche di combattimento acquatico, leadership, linguistica e medicina da campo per esseri umani e alieni.

Il livello più elevato, N6, prevede un'esperienza di combattimento reale in un teatro di guerra galattico. Se il candidato supera anche questa prova "in modo efficace e ammirevole", riceve l'agognata designazione N7 dell'AMI, l'unica che può essere esibita sul campo di battaglia o sull'uniforme.

Ben pochi candidati superano i programmi N dell'AMI, tanto che la designazione N1 è considerata già di per sé un traguardo prestigioso. Molti si accontentano del semplice fatto di frequentare l'Accademia, senza correre troppi rischi nel tentativo di eccellere; questo non è necessariamente un male, visto che negli anni ha aiutato a contenere le perdite.

Frequentare l'AMI non comporta alcuna promozione di grado automatica, ma in genere gli ufficiali che riescono a completare un programma sono i più adatti alle cariche militari più alte.

Alleanza dei Sistemi: Rilevazioni geologiche Modifica

L'espansione dei territori umani e l'innalzamento della qualità della vita hanno aumentato la necessità di materie prime, essenziali per sostenere la crescita dell'Alleanza. Molti pianeti, lune e asteroidi contengono gli elementi e i minerali richiesti, ma gran parte dei sistemi sono stati a malapena esplorati. Le sonde automatizzate sono una soluzione, ma spesso vengono distrutte o rubate.

Negli ultimi anni, il Servizio Geologico dell'Alleanza si è offerto di ricompensare le squadre o i singoli individui disposti a esplorare la galassia in cerca di nuovi giacimenti minerari. I dati ottenuti verranno poi forniti alle corporazioni. Purtroppo, considerati i costi del viaggio e i rischi derivanti dalla perlustrazione dei pianeti ostili, queste missioni sono raramente proficue.

METALLI LEGGERI – Metalli con un basso peso atomico utilizzati per costruire veicoli e mezzi spaziali.

METALLI PESANTI – Metalli dall'elevato peso atomico impiegati nella costruzione di componenti di vario tipo. Tra questi, il platino è particolarmente prezioso.

ELEMENTI TERRESTRI RARI – I materiali più utili di questa categoria sono quelli radioattivi o magnetici.

GAS – Diversi gas sono necessari per supportare tutte le forme di vita conosciute. Alcuni vengono usati come carburante.

Cronologia di Mass Effect Modifica

2069 - L'Avamposto Armstrong nei pressi del Cratere Shackleton diventa il primo insediamento umano sulla Luna. Fondato ufficialmente il 24 luglio, nel giorno del 100° anniversario del primo sbarco sulla Luna.

2103 - Lowell City, nella Fenditura di Eos, diventa il primo insediamento umano su Marte.

2137 - La corporazione Eldfell-Ashland Energy estrae per la prima volta carburante elio-3 dall'atmosfera di Saturno.

2142 - Costruzione della Stazione Gagarin ("Jump Zero") avviata oltre l'orbita di Plutone.

2148 - Rovine Prothean scoperte su Marte, in prossimità dell'Altopiano di Prometeo.

2149 - La traduzione dei dati Prothean consente agli Umani di scoprire il portale galattico di Caronte. Viene fondata l'Alleanza dei Sistemi per coordinare l'esplorazione e la colonizzazione dei sistemi extra-solari.

2151 - Un incidente nello Spazioporto Internazionale di Singapore espone la popolazione locale a polveri di elemento zero. L'Alleanza avvia la costruzione della Stazione Arcturus.

2152 - Circa il 30% dei bambini nati a Singapore in seguito all'incidente con l'elemento zero è affetto da cancro. L'Alleanza dei Sistemi inizia la colonizzazione del primo pianeta extra-solare, Demeter.

2154 - Nasce il Comandante Shepard.

2155 - L'Alleanza dei Sistemi stabilisce il proprio quartier generale nelle sezioni già completate della Stazione Arcturus.

2156 - Alcuni bambini di Singapore manifestano strane capacità telecinetiche.

2157 - I Turian incontrano gli esploratori umani. Guerra del Primo Contatto. Occupazione e liberazione della colonia umana di Shanxi.

2158 - Gli Umani comprendono il potenziale della biotica. Prende il via un progetto internazionale volto a rintracciare le esposizioni all'elemento zero. Si scopre che circa il 10% dei bambini esposti sviluppa abilità biotiche di varia potenza.

2160 - Formazione del Parlamento dell'Alleanza dei Sistemi.

2165 - Gli Umani aprono un'ambasciata sulla Cittadella.

2170 - Gli schiavisti batarian attaccano la colonia umana di Mindoir.

2176 - Assalto di Skyllian: una flotta di pirati e schiavisti attaccano Elysium, la capitale umana del Confine di Skyllian.

2177 - I Divoratori devastano la colonia umana su Akuze.

2178 - Come ritorsione per l'Assalto di Skyllian, la flotta dell'Alleanza annienta un esercito di schiavisti sulla luna di Torfan.

2183 - Oggi.

Aggiornamento da Mass Effect 2:

2183 - I Geth guidati dallo Spettro Saren Arterius attaccano la Cittadella, facendo scoppiare una battaglia che costerà migliaia di vittime. Qualche settimana dopo, la SSV Normandy viene attaccata di sorpresa e distrutta. Si perdono le tracce del comandante Shepard.

2185 - Oggi.

Aggiornamento da Mass Effect 3:

2185 - La specie aliena dei Collettori rapisce migliaia di coloni umani nei Sistemi Terminus. Il comandante Shepard guida una squadra oltre il Portale di Omega 4 per sferrare un attacco diretto alla base dei Collettori e fermare i rapimenti.

2186 - Oggi.

Guerra del Primo Contatto Modifica

Il primo contatto dell'umanità con una specie aliena avvenne nel 2157. In quel periodo l'Alleanza permetteva alle sue flotte d'esplorazione di attivare tutti i portali galattici scoperti, una pratica considerata pericolosa e irresponsabile dalle specie del Consiglio. Quando una pattuglia turian sorprese una flotta umana che cercava di attivare un portale, non esitò ad aprire il fuoco. L'unica nave umana sopravvissuta all'attacco ripiegò verso la colonia di Shanxi.

I Turian la seguirono fino al pianeta, occupandolo dopo aver eliminato rapidamente tutte le forze locali. Ancora oggi, Shanxi è l'unico pianeta umano a essere mai stato conquistato da una specie aliena. I Turian credevano che le poche navi umane distrutte fossero il grosso delle difese nemiche. Per questo furono colti di sorpresa dal violento contrattacco sferrato dalla Seconda Flotta dell'ammiraglio Kastanie Drescher, che li costrinse a lasciare Shanxi.

Subito dopo, i Turian si prepararono a una guerra su vasta scala attirando l'attenzione dell'intera galassia, ma il Consiglio intervenne in tempo obbligando le due fazioni a siglare una tregua. Così la breve Guerra del Primo Contatto terminò con una soluzione diplomatica.

Ingegneria genetica Modifica

Nel XXII secolo la manipolazione del genoma umano è diventata una pratica del tutto normale. Le tecniche di ingegneria genetica erano migliorate a tal punto che i più facoltosi potevano "personalizzare" i feti per renderli più forti, più intelligenti e fisicamente più attraenti. Nelle regioni più permissive, le forme di vita personalizzate e gli animali "potenziati" erano considerati una via di mezzo tra "oggetti" ed "esseri senzienti".

Esplorando pianeti con forme di vita assolutamente uniche, gli Umani si resero conto che la biodiversità terrestre poteva essere compromessa se modificata e ibridata per "mimare" le qualità aliene più interessanti. Il Trattato sull'Eredità Genetica di Sudham-Wolcott, ratificato dal Parlamento dell'Alleanza dei Sistemi nel 2161, limitava fortemente l'uso indiscriminato dell'ingegneria genetica, fornendo al tempo stesso delle sovvenzioni governative per le applicazioni considerate più utili.

MONITORAGGIO E TERAPIA: molti governi forniscono accertamenti e terapie di correzione gratuite per le malattie genetiche nelle coppie che desiderano avere figli. Ciò ha permesso di debellare la quasi totalità delle malformazioni fisiche, dalla fibrosi cistica alla miopia. Più tempestivi sono il monitoraggio e la terapia, migliori sono i risultati. Queste procedure sono disponibili per gli embrioni o i neonati, sempre nel rispetto delle opinioni personali, anche se l'ambiente perfetto in cui eseguirle è il laboratorio, mediante zigoti fecondati artificialmente.

POTENZIAMENTO: il miglioramento delle abilità naturali umane è legale, al contrario dell'aggiunta di nuovi talenti. I trattamenti per potenziare la forza fisica, i riflessi, l'acume mentale o l'aspetto esteriore sono permessi, mentre fornire la capacità di digerire la cellulosa o l'inserimento di una coda, per esempio, è severamente proibito. Alcuni potenziamenti genetici vengono eseguiti gratuitamente per le reclute dell'Esercito dell'Alleanza, ma il cittadino medio deve pagare per godere di questi privilegi. Negli adulti, l'intero processo può richiedere anni per raggiungere gli effetti desiderati.

INGEGNERIA: l'ibridazione artificiale di geni provenienti da specie non-umane compatibili con il codice genetico umano è illegale. La creazione di forme di vita "personalizzate" è permessa (utilizzata principalmente per la terraformazione dei pianeti e in campo medico), ma le creature senzienti sono sottoposte a severe regolamentazioni. La creazione di forme di vita senzienti, invece, è vietata sia dall'Alleanza dei Sistemi sia dal Consiglio della Cittadella.

Partito Nazionalista Terrestre Modifica

Il Partito Nazionalista Terrestre è stato fondato dopo la Guerra del Primo Contatto. Il suo intero programma politico è basato sul principio che la Terra deve "resistere" alle influenze aliene, in qualsiasi ambito e a qualsiasi livello. Tra le recenti attività del Partito Nazionalista si ricorda l'opposizione a una legge che impone lo studio di una lingua aliena alle scuole superiori, la proposta di aumentare le tariffe sulle importazioni aliene e una manifestazione pubblica per rendere l'anniversario della Guerra del Primo Contatto una festa nazionale.

Sebbene sia stato fondato da individui senza cattive intenzioni che temevano la scomparsa dei tratti culturali umani sotto il peso delle "mode aliene", oggi l'elettorato del Partito Nazionalista è composto in larga parte da estremisti e xenofobi.

Relazioni diplomatiche umane Modifica

L'umanità è entrata in contatto con numerose specie aliene. Anche se le guerre sono state poche, il sospetto e la diffidenza reciproca sono una costante.

Ufficialmente l'Alleanza è un partner commerciale dei TURIAN, ma le due parti sono divise da un profondo antagonismo risalente alla Guerra del Primo Contatto del 2157.

L'Alleanza intrattiene ottime relazioni diplomatiche con le ASARI, anche se molti considerano le Matriarche troppo prudenti e arroganti.

Pur sapendo che fidarsi ciecamente dei SALARIAN potrebbe essere rischioso, i loro modi frenetici e diretti li rendono gli alleati perfetti contro l'atteggiamento conservatore dei Turian e delle Asari.

I KROGAN non hanno un governo unitario, e in genere i singoli individui sono trattati come potenziali criminali. Curiosamente, molti Krogan sembrano andare fieri di questa pessima reputazione.

L'Alleanza non ha nessun rapporto formale con i QUARIAN, dato che la loro Flotta Migrante non ha mai attraversato i sistemi occupati dagli umani.

I BATARIAN rivendicano il controllo del Confine di Skyllian, al punto da aver annullato i trattati con la Cittadella per innescare un conflitto coloniale contro l'Alleanza. Non c'è mai stata una dichiarazione di guerra ufficiale, ma di sicuro i rapporti tra Umani e Batarian sono tutt'altro che pacifici.

Rete Informativa dell'Alleanza Modifica

Fondata nelle prime decadi dell'espansione umana nello spazio, in origine la Rete informativa dell'Alleanza era un'agenzia di stampa di basso profilo salita alla ribalta con una serie di scoop durante la Guerra del Primo Contatto. Senza limitarsi alla sola umanità, la RIA aprì numerose succursali sui pianeti dello spazio conosciuto, distinguendosi per la qualità del servizio e raccogliendo un vasto pubblico multispecie.

Malgrado il nome, la Rete informativa dell'Alleanza non è mai stata finanziata dall'Alleanza dei Sistemi. Questa peculiarità è fonte di frequenti malintesi, ma la recente cessione delle attività a un gigante dei mass media ha chiarito una volta per tutte l'assetto societario.

La nuova gestione ha spinto per un approccio più sensazionalistico, come dimostrano il ritiro o il trasferimento ad altre emittenti dei volti più noti della RIA e la nuova pattuglia di inviati. La qualità della programmazione non ne ha certo beneficiato, ma i proprietari si riparano dietro gli alti indici di ascolto registrati dall'entrata in vigore del nuovo corso. Inoltre, la RIA continua a vantare l'integrità e la credibilità come standard inviolabili dei propri notiziari.

"Spazio di guerra" è tra i programmi più seguiti della Rete informativa dell'Alleanza, merito soprattutto dello stile accattivante della narrazione giornalistica e dei celebri reportage di Diana Allers dai fronti di guerra. La RIA ama definire "crudi e realistici" i servizi della nota giornalista, per quanto l'insistenza sui particolari più macabri e truculenti abbia attirato numerose critiche. Nonostante queste evidenti spettacolarizzazioni, tuttavia, nessuno ha mai osato mettere in dubbio la realtà dei fatti descritti dalla Allers.

Stazione Gagarin ("Jump Zero") Modifica

La Stazione Gagarin è il più grande avamposto nello spazio profondo costruito dall'umanità, una "sfera di Bernal" con un'area abitabile di circa 500 metri di diametro. Fu posizionata oltre Plutone, a circa 12 miliardi di chilometri dal Sole (80 unità astronomiche). Il trasferimento di personale e materiali a questa distanza mandò in bancarotta gran parte degli investitori.

La Stazione Gagarin venne costruita nel margine interno della cosiddetta "eliopausa", il punto in cui il vento solare è fermato dal mezzo interstellare. Il suo scopo principale era quello di sperimentare diversi principi del viaggio iperluce che teoricamente potevano valere solo nello spazio interstellare. Da qui il soprannome "Jump Zero" ("salto zero"), che stava a indicare il primo "salto" dell'umanità verso l'espansione nella galassia. Le rovine prothean su Marte furono scoperte appena dopo il completamento della stazione, vanificando di fatto l'intero investimento.

Non riuscendo a generare profitti per quasi un decennio, la Stazione Gagarin fu venduta all'Alleanza dei Sistemi nel 2159 per una frazione minima del suo costo di costruzione. L'Alleanza la trasformò in un centro di ricerca e di addestramento in seguito alla scoperta dei fenomeni biotici.

Dopo la chiusura del programma di addestramento biotico nel 2169, la Stazione Gagarin tornò a essere un semplice avamposto di ricerca. La sua posizione remota e il totale isolamento da Extranet la resero perfetta per gli esperimenti più pericolosi, specialmente nel campo dell'intelligenza artificiale. "Eliza", la prima IA mai costruita dall'umanità (sponsorizzata dall'Alleanza), acquisì l'autocoscienza nel 2172.

Oggi la popolazione residente della Stazione Gagarin ammonta a circa 9.000 abitanti. Di recente è stato proposto di spostarla nel baricentro gravitazionale tra Plutone e il portale di Caronte, in modo da trasformarla in un "portale d'ingresso" tra il Sistema Solare e il sistema di Arcturus. Tuttavia, gli enormi costi previsti per spostare la sua enorme massa in completa sicurezza hanno rinviato il progetto a tempo indeterminato.

Terra Modifica

Il mondo natale nonché capitale dell'umanità sta entrando in una nuova epoca d'oro. Le risorse prodotte da una decina di colonie e da un centinaio di avamposti industriali alimentano la produzione, il commercio e le attività culturali della Terra. Le metropoli sono formate sempre più da enormi grattacieli e la diffusione del lavoro a distanza ha permesso un uso più efficace del territorio.

La Terra è ancora suddivisa in numerosi stati nazionali, anche se sono tutti riuniti sotto il vessillo dell'Alleanza dei Sistemi. Gli Umani vivono meglio e più a lungo dei loro antenati, ma le differenze tra ricchi e poveri si fanno sempre più marcate. Le nazioni più avanzate hanno debellato gran parte delle malattie genetiche e risolto il problema dell'inquinamento. La tecnologia nelle regioni meno fortunate, al contrario, è rimasta quella del XX secolo, e le loro città sono delle grandi baraccopoli inquinate e sovraffollate.

In 200 anni i mari si sono alzati di 2 metri a causa dei gravi danni ambientali provocati verso la fine del XXI secolo. Tuttavia, negli ultimi decenni il progresso scientifico e tecnologico ha migliorato notevolmente la situazione.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale