FANDOM


La Cyniad è una nave da ricognizione della Idenna facente parte della Flotta Migrante quarian. La classe della Cyniad non viene menzionata ma è probabilmente più piccola di una fregata standard. La Cyniad porta anche con sé un rover per il trasporto di terra.


Mass Effect: Ascension Modifica

All'equipaggio della Cyniad viene tesa un'imboscata su Shelba da Pel, un agente di Cerberus che sta cercando di ottenere i codici di trasmissione della Flotta Migrante. L'incontro viene organizzato da un quarian chiamato Golo con il pretesto di vendere loro della tecnologia utile, ma ha creato un agguato piazzando una bomba sul retro del suo furgone. Feda'Gazu vas Idenna e due membri della squadra che l'accompagnavano vengono uccisi nell'assalto e spogliati delle loro tute ambientali, che vengono in seguito utilizzate come travestimento per assaltare la Cyniad. Dopo che l'equipaggio rimanente viene ucciso dagli impostori, il pilota Hilo'Jaa vas Idenna viene catturato da Cerberus. Egli viene più tardi interrogato per i codici ma muore dopo aver subito brutali torture ed aver contratto infezioni multiple.

La notizia della scomparsa della Cyniad alla fine raggiunge Lemm'Shal nar Tesleya, un quarian che sta compiendo il suo Pellegrinaggio che spera di far parte dell'equipaggio della Idenna. Lemm decide di cercare la Cyniad oppure informazioni sul suo destino come possibile dono per il Pellegrinaggio, e segue le tracce su Omega e Golo stesso.

La Cyniad rimane nelle mani di Cerberus e viene usata come cavallo di troia da una squadra d'assalto con Paul Grayson a condurre le operazioni per infiltrarsi nella Flotta Migrante e recuperare Gillian Grayson. La Cyniad è stata specificamente migliorata per questa missione con un potente laser a corto raggio per abbattere i sistemi di comunicazione della Idenna. Con l'aiuto di Golo e la frase d'autorizzazione di Hilo, "Il mio corpo viaggia verso stelle distanti, ma la mia anima non lascia mai la Flotta", la Cyniad attracca sull'Idenna e permette alla squadra d'assalto di Cerberus di salire a bordo.

La Cyniad è stata imbottita di esplosivi destinati a distruggere la Idenna e coprire la fuga della squadra di Cerberus. Tuttavia, grazie al rapido intervento di Hendel Mitra e Ysin'Mal vas Idenna, sia la Idenna che la Cyniad vengono salvate.


Mass Effect 2 Modifica

Nel 2185, il Comandante Shepard può venire a sapere che la Cyniad si è schiantata sul pianeta Gei Hinnom. Con il resto dell'equipaggio ucciso dallo schianto o dai varren selvaggi che abitano il pianeta, è sopravvissuto solo una donna. Lo schianto è stato causato dallo sforzo della nave nel tentativo di silenziare i motori per evitare i geth durante l'esplorazione vicino al Velo di Perseo.

Il Comandante deve difendere la quarian ferita dai varren fino all'arrivo della navetta per l'estrazione. Al termine di questa operazione, il capitano della Idenna, Ysin'Mal vas Idenna, invia un messaggio al terminale privato di Shepard per congratularsi dello sforzo per salvare uno degli "eroi più recenti e onorati" della Flotta Migrante.

Importanti membri dell'equipaggio Modifica

  • Feda'Gazu vas Idenna - uccisa da Pel usando un fucile di precisione Volkov
  • Hilo'Jaa vas Idenna (pilota) - morto a causa della tortura e delle infezioni dopo essere sopravvissuto all'attacco iniziale e all'interrogatorio
  • Anwa - uccisa su Shelba
  • Lige - ucciso su Shelba
  • Gorlat (Tenente Comandante) - ucciso nello schianto su Gei Hinnom
  • Forzan vas Idenna (Tenente) - recuperata dal Comandante Shepard o uccisa dai varren su Gei Hinnom

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale