FANDOM


Edan Had'dah è un aristocratico ed imprenditore batarian, che opera dalla colonia batarian di Camala. Essendo un abile negoziatore, Had'dah ha fatto la sua fortuna - non diversamente dalla ExoGeni Corporation - investendo pesantemente in squadre di esplorazione e archeologi in cerca di tecnologia Prothean e reliquie che avrebbe venduto ai ricercatori. La sua ricchezza e la sua rete di contatti gli hanno portato immenso potere nella società batarian. È noto soprattutto per la sua vanità e lo stravagante stile di vita, che include un abbigliamento sgargiante di manifattura asari e una predilezione per i liquori hanar.

Mass Effect: Revelation Modifica

È stata una delle squadre di Had'dah, cercando pericolosamente vicino allo spazio geth, ad aver scoperto un misterioso manufatto nel 2162. Had'dah ha visitato il sito di scoperta dopo il 2162 riconoscendone il potenziale. A sua insaputa però, divenne sottilmente indottrinato, esortandolo a scoprire tutti i segreti che aveva il manufatto. Alla ricerca del miglior esperto a disposizione per svelare i suoi segreti, rimase irritato nello scoprire che aveva bisogno di un umano, il Dottor Shu Qian. Tuttavia, l'effetto dell'indottrinamento gli fece mettere da parte l'odio per gli umani e il Dottor Qian cominciò a lavorare seriamente sul manufatto dal suo laboratorio su Sidon, ma mantenendo stretti contatti con Had'dah.

Nel 2165, dopo che Kahlee Sanders minacciò di denunciare il Dottor Qian, Had'ah ingaggiò i Sole Blu per attaccare la struttura di Sidon per coprire ogni prova di diserzione del Dottor Qian. È costretto ad assumere un cacciatore di taglie krogan di nome Skarr per trovare e uccidere Sanders. Had'dah cerca di intimidire Skarr, ma resta scioccato dall'intelligenza e dai poteri biotici che possiede il krogan, ed alla fine accetta di retribuirlo con un compenso maggiore. Quando Skarr fallisce, Had'dah gli ordina di distruggere la struttura della Dah'tan Manufacturing, l'unico collegamento rimasto tra Had'dah e gli eventi di Sidon. Più tardi invia il krogan a catturare Kahlee per aiutare il lavoro del Dottor Qian sul manufatto.

Un'impiegata della Dah'tan sopravvive all'attacco all'edificio abbastanza a lungo per fornire a Saren Arterius, uno Spettro, il nome di Had'dah. Saren quindi attacca la raffineria di eezo su Camala, dove Had'dah ed il Dottor Qian sono rintanati. Quando si confronta con lo Spettro, Had'dah afferma che l'ossessione del Dottor Qian verso la ricerca lo ha reso eccentrico. Dopo che Saren uccide il Dottor Qian, Had'dah contratta con determinazione per la propria vita, sostenendo che se Saren avesse voluto svelare i segreti del manufatto, gli sarebbe stato necessario l'aiuto e le risorse di Had'dah – altrimenti avrebbe dovuto cominciare da capo la ricerca, ritardando il processo di diversi anni. Saren risponde dicendo ad Had'dah che è una persona paziente a cui non importa aspettare, quindi gli spara a morte.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale