FANDOM


Un elcor
Gli Elcor sono una specie della Cittadella originaria di Dekuuna, un pianeta ad altissima gravità. Il loro corpo di enormi dimensioni è sorretto da quattro potenti arti inferiori che garantiscono una maggiore stabilità. Gli Elcor si muovono sempre lentamente, forse perché abituati a vivere in un ambiente in cui ogni caduta può essere letale. Ciò ha influenzato anche la loro mentalità, rendendoli estremamente cauti e moderati.

BiologiaModifica

Gli Elcor si sono evoluti su un pianeta ad alta gravità, rendendoli lenti ma incredibilmente forti. I loro grandi e pesanti corpi sono incapaci di muoversi velocemente, ma possiedono una statura piuttosto imponente ed immensa forza, così come una pelle spessa e dura. Si muovono utilizzando tutti e quattro gli arti per sostenere e bilanciare i loro corpi massicci. Dato il loro metodo di comunicazione, hanno probabilmente un olfatto altamente sviluppato.

Le "labbra" degli elcor sono asticelle verticali multiple situate in quella che normalmente è la posizione della bocca in altre specie. Nonostante la particolare posizione, queste "labbra" sono in grado di contenere oggetti sporgenti come sigari senza sforzo.

La parlata degli elcor viene udita piatta, grave e monotona. Quando comunicano tra loro usano odori, movimenti impercettibili e infrasuoni subvocali per ricreare particolari sfumature semantiche. Consapevoli che questa loro particolarità può creare spiacevoli malintesi con altre specie, gli Elcor antepongono in tutti i dialoghi con i non-elcor un'affermazione emotiva per chiarire il loro tono.

StoriaModifica

Calyn, l'ambasciatore elcor
Gli elcor preistorici si muovevano su Dekuuna in piccoli gruppi tribali. Questi gruppi erano probabilmente guidati dall'elcor più anziano ed esperto. Ciò potrebbe essersi successivamente sviluppato nella cultura elcor degli Anziani, la cui saggezza potrebbe tenere al sicuro la tribù, ammesso che seguano la corretta guida.

Secondo il loro ambasciatore, gli elcor avevano appena cominciato ad esplorare lo spazio quando le asari presero contatto con loro. Con il loro aiuto, gli elcor scoprirono il portale galattico più vicino e, nel volgere di una generazione, hanno stabilito una regolare rotta commerciale verso la Cittadella. Gli elcor divennero rapidamente una delle specie più importanti nello Spazio della Cittadella, anche se devono comunque condividere un'ambasciata con i volus.


La Guerra dei Razziatori Modifica

Durante l'invasione dei Razziatori nel 2186, gli elcor hanno preparato una difesa sul loro pianeta natale di Dekuuna. La loro marina, tuttavia, è stata decimata nell'assalto dei Razziatori al loro sistema, lasciando molti guerrieri e civili elcor intrappolati su Dekuuna. I Razziatori hanno impiegato maggior tempo rispetto al solito nella loro avanzata a causa della tendenza degli elcor a raccogliersi in piccole comunità isolate invece che nei centri densamente popolati, anche se non è stato sufficiente. Tentativi di soccorso dalle altre specie non stanno arrivando, in quanto un diplomatico sulla Cittadella si lamenta, costringendolo a chiedere aiuto al Comandante Shepard.

Alcuni elcor sopravvissuti riescono a lasciare il pianeta se Shepard sceglie di aiutare, anche se il diplomatico elcor in carica non si preoccupa nemmeno di anteporre il suo stato d'animo per chiarificare cosa sente riguardo ai numeri: "Non abbastanza." Tuttavia, il resto delle forze armate elcor continua a combattere al fianco del resto della galassia fino alla battaglia finale sulla Terra.

CulturaModifica

Gli elcor solitamente preferiscono restare sulle loro colonie piuttosto che viaggiare nello spazio, che può essere il motivo per cui pochi elcor vengono visti sulla Cittadella o su altri pianeti. Probabilmente a causa delle loro dimensioni o l'evoluzione all'aria aperta, gli elcor si trovano a disagio per il necessario confinamento dei viaggi spaziali, e molti elcor preferiscono gli spazi aperti invece di questi ultimi. Evolvere in un ambiente ad alta gravità dove una caduta potrebbe essere letale ha influenzato la psicologia degli elcor, rendendoli profondamente cauti e moderati. La loro cultura è strutturata in piccoli gruppi molto rigidi, e la loro natura conservatrice sta a significare che il governo elcor è estremamente stabile. Nonostante ciò, sono sempre accoglienti verso gli esterni.

Gli elcor sono tradizionalmente di natura migratoria. Ciò si riflette nella scelta di due capitali sul loro pianeta natale, una per la stagione umida e una per la stagione secca. La tecnologia moderna ha reso questa tradizione obsoleta, anche se gli elcor continuano a rispettarla.

L'attore elcor che ha interpretato Amleto nella versione di Francis Kitt
Come le altre specie senzienti, gli elcor non sono estranei al divertimento e alle arti. Artisti come Forta hanno la reputazione di creare opere che possono far impazzire chi le guarda se fissate troppo a lungo. Altri membri della specie tentano di inserirsi nel campo della recitazione, con due individui finiti in un film di Blasto. Diversi attori elcor sono stati scritturati in una rappresentazione tutta elcor dell'Amleto di William Shakespeare, dove i particolari tratti della loro specie vengono utilizzati per trasmettere le sfumature dell'opera. La produzione si è rivelata un successo ricevendo un premio per l'opera di 14 ore nel 2185 ed è continuata fino al 2186.

I manufatti della cultura elcor affascinano abbastanza le persone da giustificare l'archiviazione di oggetti legati a tale argomento. Uno di questi manufatti, è un totem elcor, archiviato nella camera 347B degli Archivi della Cittadella. Un altro manufatto, il Codice degli Antichi, contiene la saggezza del popolo elcor e dei loro antenati. È venerato da molti per la guida che fornisce e viene requisito dal loro pianeta natale.

Nonostante la tendenza generale alla stabilità e all'affabilità, gli elcor hanno delle anomalie tra la propria gente. Possono sorgere di volta in tendenze psicopatiche; Garrus parla di un serial killer elcor che si aggirava sulla Cittadella quando era un ufficiale dell'SSC. Alcuni elcor vivono anche su Omega, guadagnando i loro risparmi come buttafuori ai club affermati o come commercianti.

EconomiaModifica

L'economia degli elcor è piccola, solo leggermente più grande di quella dell'Alleanza, ma estremamente ben sviluppata. Non vedono il motivo di essere frettolosi nelle cose e amano fare piani di sviluppo approfondito lunghi secoli. Non hanno bisogno di commerciare per procurarsi una qualsiasi risorsa, hanno tutto ciò di cui hanno bisogno e commerciano solo prodotti finiti. Qualsiasi tentativo di sottoporre il loro spazio ad un embargo sarebbe inefficace.

GovernoModifica

Il governo elcor è conosciuto come Corti di Dekuuna. Gli elcor seguono le raccomandazione dei loro Anziani, che trascorrono anni studiando attentamente antichi documenti di giurisprudenza per determinare la precedente che dovrebbe essere seguita in ogni situazione. I documenti degli Anziani spiegano attentamente e minuziosamente quale direzione prendere in ogni crisi teorica. Questi sono archiviati in enormi librerie di dischi dati e vengono consultati quando è necessario. Questo rende le politiche elcor molto prevedibili, a patto che si sia fatto un grande sforzo di ricerca.

Forze armate Modifica

A causa delle loro menti lente e caute, gli elcor non sono adatti a prendere le decisioni necessarie in situazione di combattimento. Invece, fanno affidamento su sofisticati sistemi di combattimento IV. Queste macchine da guerra possono scegliere tra migliaia di strategie sviluppate e raffinate nel corso dei secoli dagli strateghi elcor.

La lentezza e le immense dimensioni degli elcor li rendono dei facili bersagli. Fortunatamente, la loro pelle molto resistente gli permette di trascurare il fuoco in arrivo. I guerrieri elcor non portano con sé armi di piccolo calibro; le spalle larghe vengono utilizzate come una piattaforma stabile per armi delle stesse dimensioni di quelle tipicamente montate su un veicolo da combattimento dell'Alleanza. Secondo il diplomatico elcor sulla Cittadella, i soldati elcor vengono chiamati "carri armati viventi" dai loro nemici, tra gli altri nomi meno lusinghieri.

Gli elcor non mantengono una grande flotta di navi militari. Ciò sembra essere dovuto ad una combinazione della loro natura moderata nel prevenire dalle rapide aggressioni alla guerra, e la loro economia relativamente isolata ed autosufficiente che non avrebbe mai incontrato una disputa commerciale abbastanza grave da minacciarli a guerra finita. Hanno diversi incrociatori e navi a loro disposizione, anche se la loro forza sta nel trasporto delle truppe.

Il Trattato di Farixen limita i membri della Cittadella esterni al Consiglio a possedere solo una corazzata per ogni cinque che ne possiedono i turian, il che, dal 2183, consentirebbe ai membri esterni al consiglio di costruire fino a sette corazzate. Non si sa quante corazzate siano state costruite dall'esercito elcor, o anche se si siano sforzati di costruirne una.

Elcor famosiModifica

Pianeti ElcorModifica

CuriositàModifica

  • Riguardo all'Amleto elcor, la frase di un annuncio in Mass Effect 2 afferma che non avrai vissuto Shakespeare finché non lo avrai sentito recitare dalla voce di un elcor rende omaggio a Star Trek VI: Rotta verso l'ignoto dove il Cancelliere Gorkon afferma che "non si può dire di conoscere Shakespeare senza averlo letto nella versione Klingon."
    • Il nome del regista Francis Kitt è probabilmente un omaggio a due scrittori elisabettiani, entrambi i quali sono stati proposti come i possibili "veri autori" delle opere di Shakespeare: Francis Bacon e Christopher "Kit" Marlowe.
    • In Mass Effect 3, l'elcor che ha interpretato Amleto può essere visto al Silversun Strip con il DLC Mass Effect 3: La Cittadella. Il regista si è lanciato in un nuovo progetto e l'elcor sta cercando lavoro. Parlargli ripetutamente farà sì che questi cominci a recitare le battute dell'opera.
  • Gli elcor dovevano in origine possedere delle bocche simili a quelle umane e asari, ciò è stato cambiato a causa del lavoro extra necessario alla sincronizzazione della bocca con la loro parlata. Al contrario, le bocche degli elcor sono state modificate allo stato attuale dove una breve animazione può essere usata ripetutamente senza che sia evidente.
  • Il registro linguistico degli elcor è un sottile riferimento a HK-47 da Star Wars: Knights of the Old Republic, i cui dialoghi sono preceduti da un'emozione dichiarata o uno stile verbale.
  • Finora sono stati raffigurati due elcor femmina nei giochi. Uno può essere visto nella pubblicità per l'Amleto elcor sulla Cittadella citando una delle battute di Ofelia, e parla con una voce femminile diversamente dalle voci usate dagli altri elcor. Tuttavia, poiché le tradizionali produzioni Shakespeariane avevano dei maschi che interpretavano ruoli femminili, l'elcor potrebbe essere un maschio. In Mass Effect 3 un altro elcor femmina può essere udito ascoltando la pubblicità per Blasto 6: Il crimine non punge al Mercato del Presidium.

RiferimentiModifica

ME1 Council Legion of Merit.png Specie ME1 Council Legion of Merit.png
Specie della Cittadella AsariCustodiDrellElcorHanarSalarianTurianUmaniVolus
Specie esterne alla Cittadella Alieni VirtualiBatarianCollettoriGethKroganLeviataniQuarianRaloi
RazziatoriVorchaYahg
Storiche ProtheanRachniAltre specie storiche
Andromeda AngaraKettJardaanRelictum

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale