FANDOM


Ubicazione: Via LatteaHawking EtaSistema Schwarzschild Secondo pianeta

Prerequisito: Nave dei Collettori (missione) (Mass Effect 2)

Descrizione Modifica

Etamis è un pianeta superterrestre un terzo più grande della Terra. Attualmente è in uno stadio post-giardino che mostra evidenti segni di un attacco dallo spazio. Pur essendo ormai privo d'acqua, le coste degli antichi oceani presentano dei crateri perfettamente compatibili con quelli creati dalle armi cinetiche orbitali. Inspiegabilmente, l'atmosfera è quasi totalmente scomparsa.

Gli archeologi hanno trovato ben pochi reperti, ma pare che i bombardamenti avessero colpito ogni regione. Gli unici ritrovamenti indicano lo sviluppo di un'avanzata civiltà spaziale sul pianeta tra i 20 e i 40 milioni di anni fa, anche se è impossibile determinare la popolazione complessiva all'epoca o stabilire se il pianeta fosse o meno una colonia.

Giacimenti minerari Modifica

Risultato Scansione Iniziale: Buono

Minerali Quantità Valore Indicativo
Palladio Media 7 700
Platino Alta 10 400
Iridio Media 6 300
Elemento Zero Media 6 600

Curiosità Modifica

  • I Razziatori invadono la Via Lattea ogni cinquantamila anni e distruggono le civiltà più avanzate esistenti in quel momento. Se gli Etamisiani erano una delle civiltà galattiche distrutte dai Razziatori, allora questo evento si è verificato tra i 400 e gli 800 cicli fa.
  • La creazione della Grande Crepa su Klendagon nel sistema Century, coincide con l'intervallo di tempo nel quale è stimata l'esistenza della civiltà di Etamis.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale