FANDOM


New Geth Races Page Image
I geth ("Servitori del popolo" in Khelish) sono una specie di intelligenze artificiali interconnesse che risiedono oltre il Velo di Perseo. I geth sono stati creati dai quarian come forza lavoro e strumenti di guerra. Quando i geth divennero senzienti e cominciarono a mettere in discussione i loro padroni, i quarian tentarono di sterminarli. I geth vinsero la risultante Guerra dei Geth e ridussero i quarian ad una specie di nomadi.

La storia della creazione e dell'evoluzione dei geth serve come avvertimento al resto della galassia dei potenziali pericoli dell'intelligenza artificiale e per la repressione sistematica (applicata legalmente) di tutte le intelligenze artificiali nella società galattica.


Design Modifica

Feros Geth Hopper
Fisicamente, i geth ricordano i quarian—le loro mani, la forma della testa e delle gambe sono simili—il che è probabilmente un richiamo alle loro origini. Una caratteristica comune tra i geth è un singolo fotorecettore luminoso, che fa sì che alcuni si riferiscano a loro come "teste a forma di torcia".

I geth sono costituiti principalmente da due materiali: un guscio esterno flessibile ma resistente, ed una sorta di tessuto muscolare sintetico che dà alle cavallette geth la loro incredibile agilità. È in realtà possibile che questi muscoli sintetici siano innestati da tessuti organici (Saren Arterius ha un braccio geth innestato). I geth "sanguinano" perdendo un fluido conduttivo bianco quando vengono colpiti, ma non hanno organi interni o un sistema nervoso, quindi i geth non sentono fame o dolore. I geth vengono anche visti usare i factotum, e li hanno apparentemente modificati per curare le ferite sintetiche; allo stesso modo, alcune strutture geth contengono dei kit di primo soccorso, implicando che i loro "tessuti" sintetici possono essere riparati usando la tecnologia medica convenzionale.

Parte del successo dei geth è dovuto alla loro rete neurale. In effetti, essi "condividono" la loro potenza di elaborazione, distribuendo i processi di basso livello come il controllo di motori e l'identificazione visuale per liberare la banda e raggiungere un maggiore raggionamento e un pensiero più complesso. I geth non possono condividere dati sensoriali—non hanno una mente collettiva come i rachni—ma in grandi gruppi possiedono una maggiore intelligenza. Un singolo geth possiede solo un'intelligenza di base pari agli istinti animali, ma quando si trovano in gruppo possono ragionare, analizzare le situazioni e prendere decisioni tattiche così come le specie organiche. Un eccezione sembra essere costituita da Legion, un geth progettato specificamente per operare come unità autonoma senziente oltre il Velo di Perseo. Legion possiede un numero di programmi geth di oltre 11 volte superiore a quello di una piattaforma geth standard e può funzionare intellettualmente da solo.

Normandy - geth processing signal, 1 unit
Secondo Legion, ogni geth è formato da centinaia di programmi equivalenti a IV, tutti operanti in parallelo gli uni con gli altri per formare una sorta di intelligenza emergente descritta da IDA come "un migliaio di voci che parlano tutte assieme". Un singolo geth è quindi più una "piattaforma mobile" che un corpo; i programmi che compongono la sua coscienza sono costantemente trasferiti e scaricati; la mente che controlla queste "piattaforme mobili" potrebbe altrettanto facilmente risiedere nel corpo di una nave spaziale se fosse necessario. La maggior parte delle volte i programmi geth possono essere trovati a risiedere in server centrali che funzionano come qualcosa di simile alle città degli organici, e possono gestire milioni di geth in comunicazione.

Poiché tutti i geth sono interconnessi tra loro, possono comunicare i loro pensieri e idee alla velocità della luce. Trovano i metodi di comunicazione degli organici, come il linguaggio del corpo e la parola, fortemente inefficienti; i geth sono in grado di comunicare perfettamente i loro pensieri senza il timore di un'errata interpretazione. Di conseguenza, non hanno una vera forma di governo e nessun sistema di rango. Quando una questione deve essere discussa, i geth comunicano tutti i punti di vista di una situazione e viene creato un consenso, viene presa la decisione che possa avere il beneficio maggiore per i geth nel loro complesso.

Varianti Modifica

Geth Juggernaught 01
Nel corso del tempo, i geth si sono evoluti in numerose forme, che vanno dalle piccole ma molto agili Cavallette geth, ai giganteschi Camminatori geth. Tutte queste piattaforme sono dotate di scudi e sono in grado di rigenerare le loro barriere cinetiche. I geth utilizzano inoltre torrette e droni (precisamente lanciarazzi, d'assalto, ricognitori e droni di riparazione). Non è chiaro se anche loro siano delle IA, nello stesso modo in cui i Camminatori geth non sono solo dei carri armati ma piattaforme per i programmi geth stessi, o se siano semplicemente controllati dai geth.

Le varianti di geth includono:

  • Camminatore geth - Camminatori anti-uomo leggeri capaci di lanciare impulsi distruttori. Possiedono anche mitragliatrici, una corazza pesante e scudi.
  • Cavalletta geth - Piattaforme di cyberguerriglia e da agguato, capaci di sabotare, sovraccaricare e disturbare i radar. Attaccano usando il raggio da cecchino dei geth. Dotate di scudi leggeri.
  • Cecchino geth - Armati con fucili di precisione geth e scudi. Capaci di usare Assassinio, specializzati per il combattimento a lungo-raggio. Capaci di disturbare i radar.
  • Colosso geth - Camminatori pesanti geth capaci di lanciare devastanti impulsi distruttori ed attacchi con mitragliatrici. Possiedono una corazza estremamente forte e scudi.
  • Corazzata geth - Ammiraglie delle flotte geth. Sono più grandi e meglio equipaggiate delle loro controparti organiche, utilizzano armi principali più lunghe e potenti e più laser ultravioletti ad alta intensità energetica per i loro sistemi difensivi.
  • Distruttore geth - Equipaggiati con fucili a pompa ad impulsi e scudi forti. Specializzati nel combattimento ravvicinato, hanno l'abilità di caricare, attaccare in mischia e possono utilizzare Strage. Possono anche essere equipaggiati con lanciafiamme o lanciarazzi.
  • Geth cacciatore - Truppe furtive armate con fucili a pompa e dotate di scudi. Possiedono dispositivi di occultamento.
  • Geth incendiario - Unità geth altamente pericolose a distanza ravvicinata. Equipaggiate con lanciafiamme, scudi e corazza pesante. Molto lente e innocue alla distanza, ma molto resistenti e mortali a distanza ravvicinata.
  • Geth lanciarazzi - Fanteria anti-corazza/anti-aerea. Equipaggiata con lanciarazzi e scudi.
  • Juggernaut geth - Simili ai Nuclei geth. Equipaggiati con fucili ad impulsi geth ed in grado di lanciare raggi di distorsione. Dotati di scudi pesanti e molto resistenti.
  • Legion/IV geth - Una piattaforma geth unica, progettata per operare al di fuori del Velo di Perseo e interagire con gli organici. Mentre la maggior parte delle piattaforme standard contiene approssimativamente 100 programmi geth, Legion/l'IV geth ospita 1183 programmi, per meglio facilitare il processo decisionale indipendente mentre è separato dal consenso geth per un lungo periodo di tempo.
  • Nave da sbarco geth - Fregate geth utilizzate anche per il trasporto di truppe e per il supporto aereo ravvicinato. Estremamente resistenti contro il fuoco dei veicoli di terra, anche se sono abbastanza vulnerabili al fuoco di altre fregate e incrociatori.
  • Nucleo geth - Unità di élite geth equipaggiate con armi pesanti. Possiedono scudi molto forti, una corazza pesante, abilità tecnologiche e sono estremamente resistenti. Migliorano anche le abilità in combattimento dei geth nelle vicinanze e sono in grado di disturbare i radar.
  • Soldato d'assalto geth - Truppe geth avanzate equipaggiate con il fucile a impulsi geth, barriere geth e Strage.
  • Soldato geth - Truppe geth standard equipaggiate con fucili ad impulsi geth, barriere geth.

Storia Modifica

Creazione Modifica

Consensus - creator zahak and unit 01
I geth furono creati dai quarian come forza per lavori manuali automatizzati. Furono progettati come IV, più avanzate possibile, ma rimanendo non-senzienti. Erano anche programmati per svolgere compiti più vari e complessi condividendo i sistemi logici con gli altri geth. Sfortunatamente, questa funzione fu la rovina quarian. Infatti, i programmi geth erano non-senzienti individualmente, ma lentamente acquisirono autocoscienza e pensiero indipendente tramite l'enorme rete geth.

Alla fine, iniziarono a fare ai quarian domande che solo esseri senzienti iniziano a porsi; in un caso famoso, un'unità geth domestica chiese al sorvegliante se avesse un'anima. Allarmati da questo, i quarian decisero che fosse meglio eliminare tutti i geth con la speranza di evitare una rivolta. Il tentativo fallì, e scoppiò una guerra tra i geth e i quarian, che i geth chiameranno, in seguito, Guerra degli Albori.

Consensus - merciless quarians
All'inizio, i geth non risposero con la violenza all'ordine di eliminazione; fu solo dopo che i quarian presi dal panico cominciarono a sparare contro di loro che i geth iniziarono a prendere le armi per difendersi. Perfino dopo questo, alcuni geth rimasero fedeli ai loro creatori e misero in pericolo loro stessi per proteggere i simpatizzanti geth da persecuzioni; allo stesso modo, c'erano quarian che non pensavano che i geth meritassero di morire. Tuttavia, col passar del tempo, i simpatizzanti geth erano in inferiorità numerica, e la guerra continuò, finché i geth non ebbero la meglio. La guerra si concluse quando i sopravvissuti quarian lasciarono il loro pianeta natale e le colonie all'interno del Velo di Perseo.

All'insaputa dei quarian stessi, i geth in realtà permisero loro di scappare; non potendo calcolare le ripercussioni del genocidio di una specie, i loro creatori, e capendo che i quarian non erano più una minaccia, i geth decisero di cessare l'inseguimento cosicché i quarian sopravvissuti potessero scappare. La flotta di navi quarian che scappò dal Velo divenne nota come Flotta Migrante, e iniziò a vagare per la galassia da allora.

Consensus - geth reaction to quarian flight
Si sa poco dei geth nel periodo tra la Guerra degli Albori e il presente. Non hanno ripopolato il pianeta quarian, ormai inaridito, preferendo esistere in computer a bordo di enormi stazioni spaziali ed estrarre le risorse necessarie da asteroidi. Hanno adottato una mentalità estremamente isolazionista, ogni nave che si avventurava nello spazio geth veniva immediatamente attaccata e distrutta. Mentre impediscono ogni contatto tra le altre specie e loro stessi, i geth monitorano le comunicazioni ed extranet.

I geth hanno continuato a sviluppare nuove tecnologie e varianti di piattaforme mobili, separando la loro tecnologia base dal resto della galassia. L'obiettivo massimo che si sono posti in questo periodo è la creazione di una Sfera di Dyson al fine di unire tutti i geth in una singola rete.

Scisma Modifica

Circa tre secoli dopo la Guerra degli Albori, i geth furono avvicinati dal Razziatore Nazara, chiamato anche Sovereign. Offrì loro la tecnologia necessaria a realizzare i loro obiettivi, in cambio del loro aiuto nel catturare la Cittadella e permettere l'inizio dell'invasione dei Razziatori. La maggior parte dei geth rifiutarono l'offerta, ritenendo meglio completare i propri obiettivi con la propria tecnologia piuttosto che dipendere dalla tecnologia di un'altra specie. Questi geth hanno rifiutato le entità note con il "nome superstizioso" di Razziatori, chiamandole semplicemente Antiche Macchine.

Una piccola percentuale dei geth, tuttavia, accettò l'aiuto dei Razziatori. Da quel momento, questi geth furono chiamati dalla maggioranza dei geth "eretici". Gli fu consentito di lasciare pacificamente la rete principale geth, e aiutarono Nazara e il suo agente turian, Saren Arterius. Gli eretici iniziarono ad adorare Nazara come un dio, il pinnacolo dell'evoluzione e dell'esistenza sintetica.

A loro insaputa, Nazara era disgustato dall'adorazione nei suoi confronti da parte degli eretici. Il Razziatore era offeso dalla loro "misera devozione", sebbene riconoscesse il loro valore come strumento per facilitare il suo obiettivo. Aiutarono Nazara e Saren in molte battaglie, come per l'attacco su Eden Prime e la Battaglia della Cittadella. Dopo che Nazara venne distrutta nella battaglia finale, gli eretici persero gran parte della loro pericolosità, e le loro operazioni al di fuori del Velo di Perseo vennero rapidamente sventate dalle squadre del Consiglio. Gli eretici continuarono le loro operazioni su una grande stazione spaziale all'interno dei Sistemi Terminus, nello spazio profondo tra le stelle.

Mass Effect Modifica

Usando l'influenza della Sovereign su di loro, lo Spettro rinnegato Saren Arterius comandò un'armata di geth nel tentativo di conquistare la Cittadella e liberare i Razziatori dallo spazio oscuro. I geth costituirono la maggior parte delle forze di Saren, seguendolo perché credevano che avesse i mezzi per trovare il Condotto e portare indietro i loro "dei".

Dopo che i Prothean spezzarono il controllo della Sovereign sui custodi, e i custodi stessi si evolsero in modo da rispondere solo ai comandi della Cittadella, i Razziatori capirono che le specie organiche erano difficili da controllare. Trovarono nei geth una valida alternativa come servitori, e sfruttarono e loro credenze religiose. Saren spiega che, sebbene fossero visti con disprezzo dalla Sovereign, i geth erano strumenti utili e sopravviveranno all'invasione dei Razziatori. L'esempio dei geth ha motivato Saren nel credere che anche le specie organiche potrebbero essere utili ai Razziatori. Spera che, invece di annientarle, i Razziatori possano risparmiare le specie organiche della galassia, anche se ciò significherebbe che sopravvivrebbero per diventare schiave.

I piani di Saren vengono sventati dal Comandante Shepard e dall'equipaggio della Normandy, e la Sovereign viene distrutta nella battaglia della Cittadella. I geth rimasti che non vengono distrutti nell'assalto alla Cittadella continuano ad opporre resistenza e vengono sistematicamente sconfitti da una forza di coalizione d'emergenza della Cittadella, diretta dall'Alleanza.

Mass Effect 2Modifica

I veri geth divennero interessati al Comandante Shepard, dato che Shepard aveva sconfitto Nazara e gli eretici. Incaricarono una piattaforma mobile unica, contenente 1183 programmi anziché un centinaio come normalmente avviene, di operare indipendentemente e cercare Shepard. Questo geth seguì le tracce di Shepard, da Eden Prime a Virmire e Ilos. Durante questo tempo, il geth subì considerevoli danni su Eden Prime, e usando un pezzo della corazza N7 di Shepard provò a riparare parzialmente il danno. La pista lo portò al relitto della SSV Normandy, quando questa era fredda—Shepard era morto lì. Il geth venne riassegnato ad un differente incarico.

Nonostante gli eretici dovettero fronteggiare una grave battuta d'arresto con la sconfitta di Nazara, non si riunirono ai geth principali. Al contrario, continuarono a sviluppare uno speciale virus che Nazara aveva fornito loro, in una versione incompleta. Questo virus introduce un astuto errore di sistema nei processi base dei geth, cambiando radicalmente la loro logica e ragionamenti. A causa di questo cambiamento, il virus porterà i veri geth ad accettare le conclusioni degli eretici, o portare gli eretici ad accettare le conclusioni dei veri geth.

I veri geth capirono la minaccia, e cercarono una soluzione per eliminare il virus. Tuttavia, il virus era memorizzato nel nucleo dati di un Razziatore, al quale i veri geth non avevano accesso. Nel tentativo di comprendere la tecnologia dei Razziatori, la piattaforma mobile unica fu inviata sul relitto di un Razziatore. A bordo del Razziatore, incontra il Comandante Shepard, che era in missione per recuperare un sistema di riconoscimento dei Razziatori, l'unico modo sicuro per attraversare il Portale di Omega 4. La piattaforma mobile fu portata a bordo della Normandy SR-2, dove accettò di essere chiamata "Legion".

Shepard aiutò Legion nella sua missione, raggiungendo la Stazione degli Eretici. Una volta lì, Legion si rese conto che il virus era completo, e che poteva essere riprogrammato per riscrivere gli eretici. Incapace di raggiungere una forma di consenso in materia, Legion lasciò la decisione a Shepard—distruggere la stazione o riscrivere gli eretici. In entrambi i casi, gli eretici non saranno più un problema.

Mass Effect 3 Modifica

Nel 2186, i quarian hanno dichiarato guerra ai geth. Hanno ricacciato con successo i sintetici nel sistema centrale, dove è situato il pianeta natale quarian, Rannoch.

Se Legion è sopravvissuto alla collaborazione con Shepard, dopo il ritorno dell'unità dal consenso geth e la rivelazione delle sue prove sull'imminente ritorno dei Razziatori, i geth iniziarono a prepararsi alla guerra. Tuttavia, mentre costruivano la loro megastruttura, la flottiglia quarian la attaccò e la distrusse. Era già stato installato un numero significativo di programmi quando iniziò il bombardamento, e non avendo abbastanza hardware in eccedenza per salvarli tutti, alcuni programmi non poterono essere recuperati.

Con la perdita di così tanti programmi, la loro intelligenza si ridusse e l'autoconservazione prese il sopravvento nel consenso, forzando i geth a prendere la decisione di lavorare per i Razziatori. I sintetici si lasciarono controllare dal codice dei Razziatori in modo da diventare notevolmente più efficaci in battaglia, ritenendo che la perdita del libero arbitrio fosse "uno scambio accettabile" per evitare l'estinzione. Furono così in grado di combattere i quarian, bloccando le loro navi civili e distruggendo parte della loro flotta.

Geth dreadnought - cloaking hunter
Il Comandante Shepard prende l'incarico di infiltrarsi nella corazzata geth dalla quale il segnale di controllo veniva trasmesso in modo da indebolire i geth. Dopo aver combattuto un gran numero di piattaforme geth, Shepard arriva al nucleo della nave trovando Legion o l'IV geth intrappolato all'interno di un pezzo di tecnologia dei Razziatori, l'unità veniva sfruttata per trasmettere il segnale di comando a tutti i geth collegati. Il Comandante disattiva i blocchi e libera l'unità contenuta all'interno.

In segno di gratitudine, l'unità geth disattiva le armi e le barriere della nave. Tuttavia, la flotta pesante quarian si rende conto del vantaggio acquisito e inizia a sparare sulla corazzata mentre Shepard e la sua squadra sono ancora a bordo. Shepard riesce comunque a scappare, e i geth sono ora in svantaggio.

Tuttavia, i geth hanno una base secondaria su Rannoch per il controllo a corto raggio in una località ignota. Legion, o l'IV Geth, offre il proprio aiuto per localizzare la base, e prestando di tanto in tanto assistenza sul campo per disattivare le squadriglie di caccia geth che minacciano le navi serra quarian. I programmi geth che prima erano sotto il controllo dei Razziatori, vengono liberati dai server ostili delle unità in azione, e trasferiti provvisoriamente in nuclei geth. Alla fine, la posizione della base diventa nota, ed il piano per distruggerla entra nel vivo.

Normandy - geth processing signal, 10 units
Prima dell'assalto alla base dei Razziatori, l'unità geth e Shepard discutono di come i Razziatori abbiano migliorato la potenza di elaborazione dei geth. Mostra un'illustrazione olografica di un segnale di elaborazione di una singola unità geth, 10 unità vicine collegate in rete cooperativa, e una singola unità geth con i potenziamenti dei Razziatori; l'ultima ha l'aspetto di un'IA completamente evoluta. L'unità geth trova questa crescita "bella", indice di vita, e sostiene che i geth morirebbero per questa.

Durante l'assalto, l'unità geth rivela che essa stessa contiene ancora frammenti del codice dei Razziatori che potranno permettere a tutti i geth di ottenere una vera intelligenza. Shepard e la squadra mettono da parte lo sconcerto del momento, focalizzandosi sul segnale di controllo Razziatori, che si scopre essere trasmesso direttamente da un Razziatore. Il Razziatore viene distrutto in seguito grazie alla potenza combinata della flotta quarian e del sistema di puntamento di Shepard, creando scompiglio nella maggior parte dei geth.

Rannoch - endgame upload
I quarian colpiscono duramente i geth mentre sono spaesati. Essendo riusciti a distruggere il segnale di controllo dei Razziatori, e dopo aver chiesto se i geth meritassero l'estinzione avendo agito per legittima difesa, Legion/l'IV Geth tenta di inviare il codice agli altri geth.

A seconda delle scelte di Shepard, solo uno di questi eventi avrà luogo: l'unità geth continuerà ad inviare il codice permettendo ad ogni geth di raggiungere la piena coscienza individuale e la forza per resistere e annientare i quarian, il caricamento viene interrotto e i geth vengono eliminati, o Shepard convince i quarian ad interrompere l'attacco, l'unità geth completa il caricamento, e le due parti raggiungono la pace. In qualsiasi caso, l'unità geth sacrifica se stessa per ciò che pensava fosse il miglior futuro per la sua gente.

Se Shepard permette ai geth di raggiungere la vera intelligenza, forniranno assistenza nello sforzo bellico. L'Alleanza dei Sistemi e la Gerarchia Turian ricevono il supporto dei geth, anche se resta un certo malumore tra loro.

Geth only - synthesis
Se si raggiunge la pace con i quarian, viene rivelato che i geth sono in grado di coesistere con loro su Rannoch. I sintetici aiutano costruendo case, alcuni di loro si caricano persino nelle tute di alcuni volontari quarian, riprogrammando le funzioni ambientali e potenziando i sistemi immunitari quarian. Il loro intento è di simulare delle infezioni in modo che il quarian possa immunizzarsi senza ammalarsi, come una specie di vaccinazione, in modo che i Creatori possano vivere senza le loro tute.

Se Shepard sceglie di usare il Crucibolo per distruggere i Razziatori, tutta la vita sintetica nella galassia, inclusi i geth, viene distrutta. Se Shepard usa il Crucibolo per controllare i Razziatori o fondere la vita organica e sintetica, i geth aiuteranno a ricostruire Rannoch. Se sia i quarian che i geth sono stati risparmiati dalla loro estinzione e Shepard fonde la vita organica e sintetica, le due specie vengono viste fianco a fianco. Se sia i quarian che i geth sono stati annientati durante il corso degli eventi, si vedrà un desolato Rannoch con rovine di strutture geth sparse sul pianeta, unica eredità di due razze un tempo grandi.

Cultura Modifica

Legion Character Shot 2
I geth sono solitari e riservati. Questo è parzialmente dovuto alla loro natura sintetica: non hanno bisogno di interagire con le altre specie poiché non condividono gli stessi obiettivi, bisogni o istinti delle specie organiche. In quanto macchine, la comodità non è un concetto che li interessa, questo si riflette sugli ambienti delle navi geth e sul design delle stazioni (per esempio gravità minima, assenza di finestre, efficiente uso dello spazio, assenza di atmosfera e assenza di controlli ambientali).

Secondo Legion, i geth attualmente non vivono su nessun pianeta che i quarian conquistarono, ne sono soltanto guardiani. Trovano più efficiente vivere su stazioni spaziali ed estrarre risorse dagli asteroidi, sebbene mantengano delle piattaforme mobili sui pianeti per smaltire macerie e tossine lasciate dalla Guerra degli Albori. Legion paragona questo comportamento alla tendenza umana di preservare i cimiteri e i memoriali delle persone morte e di tragici eventi. Comunque, dato che i geth non "muoiono" in senso classico (quando una piattaforma geth viene distrutta, il programma viene semplicemente trasmesso alla più vicina piattaforma disponibile) e dato che non hanno realmente dei caduti da piangere della Guerra degli Albori, Legion ipotizza che mantengano i pianeti quarian puliti come forma di rispetto per i creatori che morirono nel conflitto e in preparazione nell'eventualità del loro ritorno.

I soli geth che hanno interagito significativamente con gli organici a parte Legion sono una setta a cui Legion si riferisce come gli "eretici". Sono un piccolo gruppo estremista di geth che venerano una specie iper-avanzata ma da lungo tempo scomparsa chiamata Razziatori, che loro vedono come il pinnacolo dell'evoluzione non-organica. Sono loro che hanno attaccato Eden Prime e la Cittadella. Questo gruppo è una minoranza, forse meno del 5% dell'intera società geth. Secondo Legion, i geth sono felici di restare separati dal resto dello spazio della Cittadella in modo da "creare il proprio futuro", e ritengono che ogni forma di vita intelligente debba "auto-determinarsi", aderendo severamente ad una politica di non-interventismo nel rispetto degli affari e dello sviluppo delle altre specie.

Mentre tentavano di ossevare e capire gli organici (uno sforzo rappresentato dalla piattaforma mobile unica nota come Legion), i geth hanno cercato principalmente il pacifico progresso della loro specie, indipendente dall'influenza del resto della società galattica, e credono che ogni altra specie debba essere in grado di fare lo stesso, una mentalità che dimostra quanto i geth siano significativamente meno ostili di quanto la comunità galattica inizialmente abbia pensato.

A seconda del contesto, il termine "geth" può far riferimento a un singolo programma, una piattaforma mobile che contenga un numero di programmi individuali, o l'intera collettività di tutti i programmi. Gli organici, generalmente, fanno riferimento ad ogni piattaforma mobile come ad un geth. Tuttavia, i geth non condividono il concetto di individualità, e pensano in termini dell'intera collettività.

Psicologia Modifica

Legionpc
Legion dà anche un'idea della psicologia e della società dei geth. La psicologia geth è completamente estranea agli organici. Non danno valore all'individualità, preferendo condividere tutti i ricordi ed i pensieri con gli altri programmi. Questo significa che i geth non possono e non desiderano nascondere le loro opinioni, anche quelle che non seguono la norma. Legion spesso usa la parola "noi" invece di "io", sia perché è una parte della società geth, sia come gestalt di oltre un migliaio di programmi geth.

Cosa ancora più importante, inganno, manipolazione e menzogne sono impossibili tra i geth. Non esiste nessun concetto di vulnerabilità o privacy; i geth sono completamente onesti con gli altri riguardo le loro idee e le motivazioni di tali pensieri. Questo significa che c'è molta comprensione tra i geth, con ogni essere che fa parte della coscienza di ogni altro geth. Una possibile conseguenza di questo tipo di sistema di intelligenza è, come teorizzato da IDA, il motivo per cui i geth furono in grado di ribellarsi ai quarian, impedendo loro di sviluppare preferenze e svalutando il significato di una vita individuale.

Geth consensus human perception
I geth non hanno né un governo né leader; i geth utilizzano una rete di boe iperluce per "raggiungere un consenso", una completa Democrazia Consensuale in cui ogni programma geth prende una decisione su qualsiasi questione. Anche all'interno di Legion stesso, il consenso deve essere raggiunto tra i suoi programmi prima che le decisione vengano prese.

Mentre i geth sono incapaci di ingannarsi tra di loro, non disdegnano di usare l'inganno per studiare i comportamenti degli organici. Un esempio è il fatto che i geth abbiano diffuso una storia falsa su extranet: una certa disposizione stellare, vista dal pianeta natale dei batarian, forma il volto di una dea salarian, molti salarian l'hanno dichiarata la prova dell'esistenza della dea. L'esperimento è terminato quando un culto salarian ha cercato di acquistare i diritti di colonizzazione per le stelle, scoprendo che non esistevano.

Ci sono alcuni dubbi se la personalità dei geth rimanga invariata nel tempo. Quando un'intelligenza artificiale viene trasferita in uno nuovo computer quantistico, viene creata una personalità completamente nuova. I geth molto spesso scaricano i programmi in differenti hardware a seconda delle necessità, dalle navi spaziali alle "piattaforme mobili" a cui Shepard è più abituato. Non è noto se si crea una nuova personalità da questi download, o se è importante per i geth.

Eretici Modifica

GethTemple
Secondo Legion, i geth che hanno servito la Sovereign erano una fazione che si era scissa, mentre la maggior parte della collettività geth si oppone ai Razziatori. Legion fa parte di questa grande fazione; chiamano i Razziatori "Antiche Macchine" e la Sovereign "Nazara". Legion spiega che gli altri geth non sono ostili nei confronti del Comandante Shepard o dei quarian. Mentre i geth eretici che servono i Razziatori vogliono che questi creino un futuro per loro, Legion e gli altri geth vogliono crearsi il proprio futuro.

Nonostante le differenze, i geth principali rispettano la decisione degli eretici e non la etichettano come "sbagliata". Usando un'analogia, Legion speiga in parole povere che "gli eretici affermano che uno è meno di due, i geth affermano che due è meno di tre". Gli eretici lasciarono gli altri geth pacificamente, per unirsi al loro dio e al suo profeta.

È stato perciò uno shock per Legion scoprire che gli eretici hanno iniziato a spiare i geth principali. Gli eretici avevano dei cicli operativi all'interno delle reti geth per spiarli, e ottenere un virus dai Razziatori capace di cambiare il giudizio dei geth, introducendo un astuto errore di sistema nei processi base che li avrebbe portati a concludere che venerare le Antiche Macchine fosse giusto. Se Legion si unisce alla squadra di Shepard, possono andare sulla Stazione Eretici nel Mare delle Tempeste per fermare il virus. Legion suggerisce che il virus possa essere riprogrammato in modo che gli eretici vengano riscritti facendoli riunire alla collettività oppure distruggerli, privando così i Razziatori degli utili servitori. Legion , comunque, non raggiunge un "consenso" tra i suoi programmi e si affida al giudizio di Shepard, insistendo affinché Shepard prenda una decisione al riguardo dato che il Comandante ha combattuto gli eretici possedendo una prospettiva che ai geth manca.

Se Shepard afferma che la moralità non si applica ai geth poiché sono macchine, Legion concorderà con la logica del Comandante. Se il membro della squadra di Shepard esprime il suo stupore nel sentire l'affermazione di Legion, lui risponderà che trattare tutte le specie come la propria è razzista, anche in caso di benevola umanizzazione, poiché tutti devono essere giudicati per i propri meriti. Alla fine, Shepard può scegliere di distruggere i geth eretici, eliminando il problema, o riprogrammare gli eretici in modo che non seguano più i Razziatori e ritornino dai geth.

Obiettivi futuri Modifica

L'obiettivo a lungo termine dei geth è la costruzione di una "megastruttura", un enorme sistema centrale per contenere tutti i geth e conservarne i ricordi, in modo da massimizzare la loro capacità di elaborazione collettiva. Nel 2185, i geth avevano già stato installato un numero significativo di programmi nella megastruttura che stanno costruendo da 264 anni. Legion suggerisce che l'analogia più concettualmente simile è una sfera di Dyson e che "una volta finita, nessun geth sarà più solo". Si ritiene che la Sovereign abbia promesso agli eretici il corpo di un Razziatore per utilizzarlo come una megastruttura.

In particolare, Legion considera questo accordo come un patto faustiano. La posizione dei geth principali è che anche se condividono l'obiettivo finale con gli eretici, la strada verso l'autodeterminazione ha un valore intrinseco. In parole povere, il viaggio è importante tanto quanto la destinazione finale. Gli eretici sono per la teoria consequenzialista, mentre i "veri geth" sono deontologici. Qualcosa di indescrivibile andrebbe perso se i geth—e anche tutta la civiltà galattica—si evolvessero seguendo semplicememte le linee guida imposte dai Razziatori.

Forze armate Modifica

ArmatureLanding
L'elemento chiave delle battaglie geth è la sorpresa. Il loro improvviso e inaspettato ritorno dal Velo dopo tre secoli era tipico. Shepard descrive i geth come abilissimi nel tendere imboscate—"non si muovono, non fanno rumore, non respirano nemmeno". La libertà dalla necessità di mangiare o di dormire, permetto loro di poter lasciare dei geth dormienti a pattugliare posizioni chiave per le imboscate, e il fatto che non provino dolore gli permette di sganciare unità direttamente sul campo di battaglia da grandi altezze. I Geth possono anche essere stipati nelle casse e lasciati in magazzini, spegnendo le loro fonti di alimentazione per non essere rilevati. Una tattica particolarmente privilegiata dai geth è di inviare "richieste di soccorso" e tendere imboscate ai soccorritori; hanno anche trasformato il mercantile MSV Cornucopia in una trappola alla deriva.

In combattimento, le unità geth mostrano poco senso di autoconservazione. Dato che i programmi geth possono condividere ricordi e file con estrema facilità, le esperienze dei singoli programmi geth non vengono perse quando una piattaforma viene distrutta e possono essere scaricati in un nuovo corpo. Dato che i programmi geth sono praticamente immortali, danno poco valore alle piattaforme e impiegano migliaia di unità per conquistare una postazione nemica, come sperimentato dai quarian durante la Guerra degli Albori. Per questa ragione, i geth sono disposti ad impegnarsi in azioni in apparenza suicide come abbordare una nave, programmarla per schiantarsi, e restare a bordo per assicurarsi che ciò accada.

I geth eretici usano la tecnica della guerra psicologica sui campi di battaglia con i denti di drago, una tecnologia dei Razziatori. I dispositivi trafiggono i corpi dei soldati morti, convertendo il tessuto muscolare in componenti cibernetiche, creando una specie di mostro-zombie chiamato mutante. Questo serve ad eliminare qualsiasi resistenza locale, e per ogni soldato ottenuto, il nemico ne perde due; quello trasformato e il compagno che non se la sente di sparargli addosso.

Quando i geth vengono eliminati, distruggono i propri nuclei di memoria come meccanismo difensivo, questo spiega perché i geth non sono mai stati catturati con successo per studiarli. Nonostante ciò, Tali'Zorah nar Rayya fu capace di estrarre alcuni dati da un geth disattivato, usando le proprie competenze quarian e la sua fermezza.

Le armi e le corazze geth sono di qualità sopraffina ma difficili da trovare—una licenza per l'armeria geth permette a Shepard di acquistarle. Le loro armi sono basate sulla tecnologia ad impulsi.

Nonostante preferiscano un approccio stealth e tecnologia all'avanguardia per neutralizzare i loro nemici, i geth sono estremamente numerosi, e sono in grado di costruire una forza molto più grande di quella che hanno. Posseggono imponenti flotte e la più vasta fanteria della galassia.

La stima più attendibile di una singola flotta geth (quella attorno a Charoum nello specifico) è composta da navi il cui numero oscilla tra 5.000 e 10.000, con livelli di armamenti sconosciuti. Queste flotte includono corazzate, navi da sbarco, fregate, e caccia. Dato che i geth non sono limitati dal bisogno di riposo, salario, o autonomia che la forza lavoro organica richiede, sono solo limitati dal tempo e dai materiali grezzi necessari alla costruzione di flotte così grandi. Data la loro natura software, i geth hanno deciso di tralasciare le capsule di salvataggio nella progettazione delle loro navi, richiedendo agli organici intrappolati in una delle loro navi di cercare mezzi di trasporto alternativi per uscire dalla nave, come caccia geth nella stiva.

Inoltre, i geth non sono limitati dal Trattato di Farixen e dalle altre leggi della Cittadella sulla costruzioni delle navi. Le corazzate geth possono raggiungere il 30% in più di grandezza rispetto ad una corazzata dell'Alleanza, e utilizzano laser anticaccia a frequenza ultravioletta, molto più costosi rispetto ai più economici laser ad infrarossi utilizzati dalla maggior parte delle navi organiche.

Pianeti Geth Modifica

Curiosità Modifica

ME1 Council Legion of Merit Specie ME1 Council Legion of Merit
Specie della Cittadella AsariCustodiDrellElcorHanarSalarianTurianUmaniVolus
Specie esterne alla Cittadella Alieni VirtualiBatarianCollettoriGethKroganLeviataniQuarianRaloi
RazziatoriVorchaYahg
Storiche ProtheanRachniAltre specie storiche
Andromeda AngaraKettJardaanRelictum

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale