FANDOM


Il Laboratorio del Dottor Bryson è una location nel Presidium della Cittadella. È la residenza privata del Dottor Garret Bryson così come il centro operativo della Task Force Aurora dell'Alleanza dei Sistemi, una squadra di ricerca comandata dal Dottor Bryson. L'Ammiraglio Hackett ordina al Comandante Shepard di visitare il laboratorio di Bryson per assisterlo nelle sue ricerche.

Bryson's lab - g map
Il laboratorio è un ammasso di dati di ricerca relativi ad ogni cosa che Bryson ricollegava al Leviatano. Ci sono immagini ovunque, persino sui muri in alto. In un angolo del laboratorio, c'è una mappa galattica a cui si può accedere per le locations con potenziali indizi e che può essere regolata per incrociare i dati sparpagliati nel laboratorio. Accanto c'è una teca contente un manufatto Prothean e un misterioso manufatto sferico, e adiacente alla teca c'è un terminale con un datapad contente un registro audio. Di fronte alla mappa galattica c'è un tavolo con delle ossa, un microscopio, un dispositivo contenente dati sull'analisi del manufatto sferico, messaggi a schermo in alto, e una testa di mutante che urla interagendo con essa e che esplode se la si disturba troppe volte.

Sulla destra della porta che si affaccia sulla mappa galattica ci sono due monitor con dati sui crimini in cui i criminali non ricordavano quel che avevano fatto. Davanti ai computer e a sinistra della mappa galattica ci sono degli armadietti, uno dei quali contiene diversi strumenti per l'esplorazione planetaria, e sopra di essi ci sono altri monitor.

Bryson's lab - plesiosaur
Lo studio adiacente la stanza con la mappa galattica è più grande e anche più disordinato. Appeso al soffitto c'è un fossile di plesiosauro, proprio sopra una scrivania con informazioni riguardanti gli antichi movimenti dei rachni e uno dei disegni della figlia di Bryson, Ann. Sotto il fossile c'è una altra scrivania con dei datapad contenenti specifiche del progetto così come un paragone tra il Thorian e il Leviatano, e vicino alla scrivania c'è un muro con avvistamenti della creatura che mostra dati aggiuntivi quando vengono filtrati attraverso un diverso spettro di luce. Lo spazio accanto al muro di foto della creatura è un'area riservata allo studio di campioni geologici con elemento zero.

L'area che conduce alla porta fuori dallo studio contiene altre foto e libri, un divano, un terminale con dati criptati, e in particolare un souvenir della Sovereign quando invase la Cittadella: un frammento di Razziatore.

Bryson's lab - bedroom
Tuttavia, il laboratorio non è privo di comfort. La stanza da letto si trova in cima alle scale e il bagno si trova proprio sotto di essa. La stanza da letto ha dei registri audio che rivelano la complicità dell'Egemonia Batarian nella scomparsa del Leviatano di Dis così come un registro video di Ann Bryson. Lo spazio contiene oggetti personali e cose di valore sentimentale, così come un altro disegno di Ann Bryson di quando aveva nove anni. Il bagno non contiene oggetti di valore, ma il disegno su pietra vicino alla sua porta è un interessante interpretazione di quello dipinto da qualcuno nella Nebulosa Pylos.

Missioni Modifica

Curiosità Modifica

  • C'è quella che apparentemente sembra una versione notevolmente ingrandita dell'M-622 Avalanche di Mass Effect 2 nella teca di vetro, tra il manufatto prothean e quello del Leviatano. Inserito a metà nel terreno, a prima vista sembra un grosso macchinario con attaccati diversi tubi blu.