FANDOM


Disambiguous.png Questo articolo riguarda la mitica entità presente in Mass Effect 3: Il Leviatano. Per l'antico manufatto menzionato in Mass Effect, guarda Leviatano di Dis.
Un Leviatano nelle profondità acquatiche di Despoina
I Leviatani sono un'antica specie acquatica che ha dominato la galassia nel periodo precedente ai Razziatori. Orgogliosi e distaccati, si considerano come la prima ed unica specie suprema della galassia, e pensano che le altre specie siano semplici strumenti destinati a servirli. Con l'avvento dei Razziatori, i Leviatani sono stati costretti a nascondersi per preservarsi, accontentandosi di osservare le mietiture dei Razziatori mentre cancellavano furtivamente ogni prova della loro esistenza nel corso di centinaia di milioni di anni.

Biologia Modifica

Confronto di dimensioni tra un Leviatano ed un mech Triton
Come i Razziatori che sono stati progettati a partire da loro, i Leviatani sono enormi in termini di dimensioni e possiedono una certa somiglianza con le seppie o i calamari della Terra. Due gruppi di tre occhi sono incorporati simmetricamente sulla superficie ventrale inferiore del corpo. Diverse appendici tentacolari si estendono dalla parte inferiore del corpo e dai lati. La parte esteriore dei Leviatani è coperta da placche ossee pesantemente increspate. Poiché i Leviatani sono esseri acquatici, si ritiene che possano respirare acqua ossigenata e che i loro corpi siano in grado di sopportare sia l'estrema pressione delle profondità oceaniche che la minore pressione delle zone costiere. I membri di questa specie sono stati visti alla profondità di oltre 3200 metri.

I Leviatani possiedono l'abilità naturale di influenzare i comportamenti degli organismi dalla mente inferiore fino al punto di ottenere il controllo fisico e mentale completo, un effetto simile a quello dell'indottrinamento. Possono usare questa abilità per comunicare con gli altri esseri in una maniera simile alla telepatia, così come per trasformarli in schiavi. Le meccaniche esatte di questa abilità sono sconosciute, ma sono state comparate all'abilità teorizzata dei rachni di comunicare utilizzando un comunicatore quantico di tipo organico analogo che stimola l'attività neurale. Il sovraffaticamento di questa abilità di controllo mentale provoca emorragie nasali negli umani, e nei casi estremi può portare danni cerebrali e la morte.

È possibile che i Leviatani si siano ulteriormente potenziati ciberneticamente, consentendo loro di usare l'elemento zero per viaggiare nello spazio e respirare aria con l'uso di sistemi di filtraggio. Potrebbero addirittura essersi modificati con amplificatori biotici. Inoltre, i loro impulsi di comunicazione iperluce richiedono un controllo preciso con una tecnologia completamente sconosciuta alla scienza moderna.

Storia Modifica

Ascesa Modifica

La storia dell'origine dei Leviatani è completamente sconosciuta, ma è stato speculato dalla Task Force Aurora che si siano evoluti su un pianeta sconosciuto che ha prodotto almeno un'altra specie senziente. I Leviatani hanno sviluppato l'abilità di comunicare con loro e dominare le specie senzienti terrestri per servire i loro scopi.

Un'interpretazione primitiva dei Leviatani
Alla fine, i Leviatani utilizzarono le civiltà di queste specie schiavizzate per sviluppare il volo spaziale ed espandersi in tutta la galassia, nonostante le loro immense dimensioni e la natura acquatica. Ogni nuova specie che hanno incontrato è stata schiavizzata per servirli e fornire "tributi", ed in cambio, gli schiavi sono stati curati e protetti. Con il loro predominio assicurato, i Leviatani si consideravano la specie suprema della galassia. Tuttavia, con il tempo, osservarono che i loro schiavi spesso sviluppavano dei costrutti sintetici per aiutarli; questi sintetici si ribellavano costantemente, spazzando via molte specie schiave. In risposta, i Leviatani crearono un'Intelligenza con il compito di preservare la vita ad ogni costo.

Tradimento Modifica

I Leviatani non riuscirono a percepire l'Intelligenza come una minaccia; l'avevano ritenuta niente più che un altro strumento per raggiungere un obiettivo prefissato. Mentre l'Intelligenza cercava dei mezzi per adempiere al suo mandato, creò un esercito di pedine che vennero spedite a raccogliere dati genetici delle specie in tutta la galassia, proprio come i Collettori impiegati dai Razziatori nei tempi moderni. Alla fine, l'Intelligenza giunse alla conclusione che i Leviatani stessi erano parte del problema, e si rivoltò contro di essi.

I Leviatani hanno cercato rifugio negli angoli bui della galassia; chiunque li abbia trovati è diventato un relitto dell'oceano
Il tradimento dell'Intelligenza verso i suoi creatori fu improvviso e devastante. Le sue pedine sterminarono la maggior parte dei Leviatani, usando il loro materiale genetico per creare il primo Razziatore, l'Araldo, che venne progettato fisicamente sulla base dei Leviatani stessi. I Leviatani sopravvissuti si nascosero, mentre l'Intelligenza usò l'Araldo per cominciare la mietitura ciclica delle specie della galassia per creare altri Razziatori, in uno sforzo per risolvere il problema del preservare la vita. I Leviatani riconoscono che l'Intelligenza svolge ancora il suo compito come strumento, ma credono che non abbia raggiunto il suo scopo di preservare la vita.

Mentre i Leviatani si nascondevano, hanno furtivamente schiavizzato le specie successive per cancellare le prove rimanenti della loro esistenza. Rassegnatisi al dominio dei Razziatori, concentrarono i loro sforzi sull'assicurare la sopravvivenza della loro specie, guardando la galassia attraverso "manufatti" organici per non essere scoperti. Anche se avevano il potere di distruggere i Razziatori, dimostrato quando hanno ucciso il Leviatano di Dis, i Leviatani si rifiutarono di aiutare le specie della galassia contro i Razziatori.

Scoperta Modifica

Un Leviatano appare di fronte al Comandante Shepard
Durante l'invasione dei Razziatori del 2186, un gruppo dell'Alleanza dei Sistemi noto come Task Force Aurora cominciò a minacciare i Leviatani di essere scoperti. Il Dottor Garret Bryson, a capo della task force, si interessò al Leviatano di Dis e suppose che qualunque cosa lo avesse ucciso potrebbe essere un vantaggio contro i Razziatori nell'attuale guerra. Sotto gli ordini dell'Ammiraglio Hackett, la Task Force Aurora cominciò ad indagare su incidenti e modelli che potevano portare a questo ammazza-Razziatori, il "vero Leviatano di Dis".

Bryson seguì diverse direzioni, tra cui degli avvistamenti di misteriose creature nella galassia, siti che potrebbero essere stati frequentati per la raccolta di elemento zero per il viaggio spaziale, e le attività dei Razziatori che sembrano aver effettuato una propria caccia ai Leviatani. I membri della Task Force quali il Dottor Alex Garneau e la Dottoressa Ann Bryson vennero inviati nei punti centrali di questi insiemi di dati, ovvero Mahavid e Namakli, per cercare manufatti collegati ai Leviatani e seguire le sue tracce.

Su richiesta dell'Ammiraglio Hackett, il Comandante Shepard incontrò il Dottor Garret Bryson nel suo laboratorio per aiutarlo nella sua ricerca. I Leviatani presero il controllo dell'assistente di Bryson, Derek Hadley, attraverso un manufatto non schermato presente nel laboratorio, sparando al dottore ed uccidendolo prima che potesse rivelare qualcosa di significativo nel tentativo di dissuadere dalla ricerca. Shepard non si lascia scoraggiare e continua il lavoro dello scienziato, schermando il manufatto per prevenire ulteriori incidenti, e determina la posizione di Garneau attraverso un'attenta indagine.

Su Mahavid, i Leviatani hanno schiavizzato l'intero staff della T-GES Mineral Works stazionato lì, facendo effettuare loro degli studi riguardanti delle scienze che esulano dal normale scopo della semplice estrazione di tungsteno: implicazioni evolutive della biotica umana, incroci di piante, soglia del dolore dei turian, stime riguardanti la morte per inedia e anche sparizione di colonie. Shepard arriva sull'asteroide trovando i minatori che si occupano di tutt'altro che estrarre minerali, e presto, i Leviatani presentano un uomo che afferma di essere il Dottor Garneau al Comandante.

Attraverso il Dottor Garneau, i Leviatani ribadiscono il loro precedente avvertimento a Shepard: Desisti. Le tenebre sono impenetrabili. Garneau fugge da Shepard, portando ad un inseguimento reso più complicato dall'arrivo delle forze dei Razziatori. Shepard raggiunge Garneau nelle miniere, vicino ad un manufatto sferico identico a quello che aveva preso il controllo di Hadley sulla Cittadella. Con dei mutanti alle calcagna, Garneau fa detonare un esplosivo abbastanza potente da distruggere i mutanti, il manufatto e se stesso.

Con il collegamento di schiavizzazione andato, i Razziatori cominciano a ritirarsi ed i minatori cominciano a comportarsi di nuovo come se stessi, solo per poi non avere alcun ricordo dei precedenti eventi e scoprendo che i Leviatani li hanno tenuti schiavi per almeno dieci anni. Shepard e la squadra scoprono che il "Garneau" che stavano inseguendo era un impostore, il corpo del vero Dottor Garneau viene trovato più tardi vicino al manufatto. Il cadavere conteneva dati criptati e 8 chiamate perse da Ann Bryson, il prossimo collegamento per l'indagine di Shepard.

I Leviatani tenevano i primitivi indigeni di Namakli sotto controllo
All'arrivo di Shepard, le forze dei Razziatori hanno già iniziato ad assaltare Namakli alla ricerca di tracce dei Leviatani. Ann Bryson viene salvata, anche se i Predatori hanno già cominciato ad accedere ad un altro manufatto dei Leviatani trovato sul pianeta. I Leviatani, controllando Bryson, cercano ancora una volta di dissuadere Shepard dalla ricerca, costringendo il Comandante a distruggere il manufatto.

Lasciati con poche altre opzioni, Shepard e la squadra utilizzano il manufatto presente nel laboratorio del Dottor Bryson, con Ann a fungere da esca, in un tentativo di tracciare i segnali di comunicazione del Leviatano. La schermatura del manufatto viene abbassata per un breve periodo, portando Ann ad essere controllata mentre IDA traccia il segnale. L'operazione ha successo e Shepard arriva infine alla fonte del segnale dei Leviatani: Despoina.

Una volta lì, Shepard si immerge nelle profondità dell'oceano del pianeta fino a raggiungere la tana dei Leviatani e incontra uno di loro, il quale usa i suoi poteri per isolare se stesso e Shepard nella mente del Comandante. Proiettandosi sotto l'aspetto di diverse persone schiavizzate durante l'indagine di Shepard, il Leviatano spiega la storia della sua specie ed il collegamento ai Razziatori.

Inizialmente, i Leviatani si rifiutano di aiutare Shepard, giustificando questo scetticismo con il fatto che nessuno ha sconfitto i Razziatori in precedenza; decidono di permettere che il ciclo continui come pianificato, tenendo il Comandante come loro servo mentre i Razziatori mietono la galassia come hanno sempre fatto, ma Shepard fa notare che i Razziatori ora sanno della loro esistenza e che i Leviatani non possono più permettersi di restare isolati.

I Leviatani accettano di unirsi alla guerra contro i Razziatori
Rendendosi conto che i Razziatori temono Shepard per aver sconfitto la Sovereign ed i Collettori, gli altri Leviatani si rivelano. Insieme, accettano di aiutare la galassia nella guerra contro i Razziatori poiché si considerano ancora la specie suprema della galassia, non per aiutare le "specie inferiori". I Razziatori pagheranno con il sangue il loro tributo, ed i Leviatani giurano di rendere schiavi tutti i Razziatori che oseranno raggiungere il loro pianeta. Mentre Shepard abbandona il pianeta, i Leviatani fanno rivoltare un Bruto contro altri mutanti ed usano i loro manufatti per trasmettere un potente impulso che disabilita una nave principale dei Razziatori, mostrando il loro potere.

Durante la guerra, i Leviatani riescono a interrompere il controllo dei Razziatori su un gruppo di Collettori. Questi Collettori "risvegliati" si uniscono successivamente alla lotta contro i Razziatori per vendicare i Prothean. Durante la battaglia finale sulla Terra, Shepard può informare l'Intelligenza che i suoi creatori si sono uniti alla guerra, al che risponde che sono i benvenuti, in quando sta solo portando avanti i loro ordini.

Cultura Modifica

Non si sapeva praticamente niente dei Leviatani prima dell'incontro con il Comandante Shepard. Non esiste nessun registro del vero nome dei Leviatani, nessuna rovina è attribuita alla loro civiltà, e non è stata registrata nessuna influenza verso le altre specie. Le uniche tracce note della loro esistenza sono i resti di antiche pitture rupestri che li raffiguravano su Namakli e numerosi misteriosi "manufatti" sparsi in tutta la galassia. I Leviatani si riferiscono a questi manufatti come "frammenti".

Tecnologia Modifica

Un Razziatore di classe Sovereign abbattuto dall'impulso di un Leviatano
Tecnologicamente, i Leviatani affermano di essere e sono ritenuti estremamente avanzati, anche più dei Razziatori. Hanno l'abilità di dirigere degli impulsi di comunicazione iperluce attraverso un metodo sconosciuto alla scienza moderna e hanno creato molti "manufatti" organi opalescenti attraverso i quali possono comunicare, controllare degli schiavi ed osservare la galassia. La capacità dei Leviatani di sviluppare ed usare degli strumenti organici è stata comparata al Thorian, che si è similmente evoluta per evitare la tecnologia convenzionale da cui dipendono le altre specie senzienti.

Pianeti dei Leviatani Modifica

  • Despoina - la tana di diversi Leviatani.

Curiosità Modifica

  • Il Leviatano è un mostro marino a cui si fa riferimento nella Bibbia. Il termine viene da allora ha finito per associato ad ogni animale acquatico estremamente grande, come le balene.
  • Potenti creature che risiedono nel mare ed influenzano la vita sulla terra usando la telepatia sono fortemente presenti nell'opera di H. P. Lovecraft, Il richiamo di Cthulhu.
ME1 Council Legion of Merit.png Specie ME1 Council Legion of Merit.png
Specie della Cittadella AsariCustodiDrellElcorHanarSalarianTurianUmaniVolus
Specie esterne alla Cittadella Alieni VirtualiBatarianCollettoriGethKroganLeviataniQuarianRaloi
RazziatoriVorchaYahg
Storiche ProtheanRachniAltre specie storiche
Andromeda AngaraKettJardaanRelictum

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale