FANDOM


Il mercantile schiantato
Le scansioni indicano la presenza del relitto di un mercantile sul pianeta Neith (Sistema Amun, Nebulosa Eagle). Sono stati rilevati dei movimenti sulla superficie, ma nessuna traccia di vita organica.

Acquisizione Modifica

Una scansione del pianeta Neith (quarto pianeta/sistema Amun/Nebulosa Eagle) rivela la presenza e la posizione, del relitto di un mercantile. Anche se è stato confermato del movimento sulla superficie, non ci sono segni di vita organica.

La scansione rivela una richiesta di soccorso, identificata da IDA come un'anomalia. La richiesta recita:

“Segnale generico. Processo interrotto. Errore di traduzione. Stato dell'operatore del sistema sconosciuto.”

Queste note di missione vengono mostrate dopo la scansione del pianeta:

“Le scansioni della superficie indicano i resti di un mercantile dalla configurazione ignota. Danni alla nave catastrofici. Rilevati movimenti, ma nessun segno di vita organica.”

Preparazione Modifica

Vorrai portare con te poteri incendiari e anti-corazza nella tua squadra, insieme ad abilità anti-mech come Sovraccarico e Violazione IA. Un membro della squadra con un fucile di precisione può essere d'aiuto nelle prime fasi; uno con un fucile a pompa o un fucile d'assalto nelle ultime fasi.

Guida Modifica

Dopo essere uscito dalla navetta, riceverai un preavviso di una possibile e imminente tempesta di sabbia in arrivo da nord-ovest e di procedere con cautela.

Per iniziare la ricerca, gira intorno per trovare una cassa di platino. Sulla sinistra, vicino alla seconda rampa, ci sono delle parti di mech danneggiate, recuperale per un po' di crediti. In mezzo all'area d'apertura dove la navetta è atterrata c'è un datapad con il Registro di navigazione. Il rapporto indica che l'IV della nave è andata fuori controllo e che il capitano l'ha bloccata. Prima di avvicinarsi al sito di schianto, c'è un altro gruppo di parti di mech danneggiate che sono recuperabili sulla destra.

Da qui la strada si divide in due. A destra c'è un'altra cassa di platino, mentre il lato sinistro ha il Registro di navigazione e un'altra cassa di platino. Quando li hai tutti, procedi nella grossa area all'ombra del mercantile schiantato. C'è un altro datapad con l'ordine di evacuazione dalla nave, un kit medico, alcune parti di mech danneggiate, un'altra cassa di platino e la bolla di carico della nave. Apparentemente la nave stava trasportando un gran numero di mech.

Sull'altopiano dove si trova la boa di soccorso troverai alcune celle energetiche e il rapporto della sicurezza. Apparentemente i mech a bordo della nave si stavano attivando e autodistruggendo. Raggiungi il trasmettitore e disattivalo.

Visuale aerea per le strade che conducono alla navetta prima che i mech impazziscano e la tempesta di sabbia inizi a far perdere la visibilità
Quando il trasmettitore va offline, sarai attaccato da Mech LOKI. Vai al riparo e comincia a combattere per aprirti la strada verso la navetta. L'IV della Kodiak raccomanderà immediatamente l'evacuazione, quindi muoviti. Nota: Non appena ti avvicinerai alla navetta, la tua visibilità diminuirà non appena la tempesta di sabbia inizierà a scatenarsi. L'IV della Kodiak ti informerà delle condizioni in via di sviluppo, e continuerà a raccomandare l'evacuazione.

Se resti nei pressi del trasmettitore per la prima ondata di mech in arrivo, ci saranno esattamente 10 Mech LOKI e non ti attaccheranno finché non avanzerai. Altri mech spunteranno da altri punti davanti a te, e quando ti avvicinerai abbastanza verranno prodotte altre ondate. Nota: Non appena oltrepasserai un punto di apparizione dei mech, nessun mech riapparirà da quella posizione; tale fatto può essere usato a vantaggio.

Ecco tre strategie possibili:

  1. Distruggi tutti i Mech: Dato che la bolla di carica elenca 180 LOKI e un YMIR, per il metodo della forza bruta ci vorrà un po', ma può dare una certa sensazione di un lavoro ben fatto. Distruggere tutti i mech farà finire automaticamente la missione.
  2. La via furtiva: Un Incursore con il potere Occultamento potenziato può completare questo incarico senza sparare nemmeno un colpo semplicemente ritornando di corsa alla navetta rimanendo occultato (andando in copertura un paio di secondi per rigenerare il potere).
  3. Avanza metodicamente: avanzando metodicamente tra le ondate di mech puoi gradualmente aprirti la strada verso la navetta con un ragionevole grado di sicurezza. Quando un'ondata di mech è stata eliminata spostati e muoviti verso la navetta, quindi mettiti al riparo per affrontare la prossima ondata. È più semplice muoversi se aspetti che resti un solo mech in un'ondata. Usa Attrazione, Singolarità o Stasi sui mech per rallentare, ma non uccidere i mech. Mentre i tuoi compagni di squadra li finiscono, puoi avanzare verso la prossima posizione.

Prendi una qualsiasi delle due strade, non fa molta differenza. Anche il Mech YMIR che era elencato nella Bolla di carico si mostrerà, proprio ora che ti eri impegnato per imboccare una delle due strade. Tuttavia, i suoi amici LOKI renderanno difficile concentrarsi interamente sull'YMIR. La cosa migliore da fare è avere un compagno di squadra, o te stesso, concentrato esclusivamente sull'YMIR, e gli altri due sui mech LOKI. Inoltre, usa Coesione ogni volta che la squadra viene sconfitta, in quanto puoi essere sopraffatto molto rapidamente. Nota: Qui è possibile ridurre enormemente l'intensità della battaglia andando prima da un lato, quindi quando l'YMIR si mostra, ritorna indietro e prendi invece l'altra strada. Occasionalmente, puoi sfuggire alla battaglia con l'YMIR evitando di seguire questa procedura.

Dopo aver abbattuto l'YMIR, continua a muoverti verso la navetta mettendoti al riparo dove serve, distruggendo altri mech LOKI, quindi continuando a muoverti. Quando sei abbastanza vicino, corri in linea retta verso la navetta. L'incarico finisce pochi secondi dopo che hai premuto il pulsante sul lato della navetta, quindi puoi percorrere l'ultimo tratto sotto il fuoco nemico se necessario.

Datapad Modifica

Sul terreno nell'area ci sono vari datapad, molti dei quali contengono brevi messaggi registrati. Ci sono anche un paio di datapad che contengono informazioni sulla nave.

Rapporto di sistema
Autorizzazione: capitano Kratt
Programmazione:

Stato della sala macchine: compromessa
Danni irreparabili al nucleo primario e secondario. Livelli di esposizione dell'elemento zero critici. Fuoriuscite di carburante sul ponte macchine.

Navigazione:

Stato della navigazione: critico
Navigazione manuale impossibile. Controllo dell'IV bloccato dal comando esecutivo. Autorizzazione: Kratt-43279.

Sensori

Stato dei sensori: compromesso
Sensori a corto raggio offline. Prossimità planetaria pericolosa rilevata a ore 0700.

Supporto vitale

Supporto vitale: compromesso
Ripristino del supporto vitale ai livelli di sicurezza. Controllo dell'IV bloccato dal comando esecutivo. Autorizzazione: Kratt-43279.

Scudi

Stato degli scudi: normale
Integrità degli scudi al 100%. Nessuna falla rilevata.

Rete dell'IV

Rete dell'IV: compromessa
Contrasto di potenziale contagio. Controllo dell'IV bloccato dal comando esecutivo. Autorizzazione: Kratt-43279.

Comunicazioni

Stato delle comunicazioni: compromesso
Danno critico alle comunicazioni. Attivazione della boa di soccorso.

MSV Corsica
Corazza mech riflettente X-6378

14 casse di corazza mech riflettente X-6378
Provenienza: Stazione Jarrahe
Destinazione: Struttura ERCS

Mech LOKI

180 Mech LOKI
Provenienza: Divisione meccanica sperimentale di Hahne-Kedar
Destinazione: Struttura ERCS

Mech YMIR

1 Mech YMIR
Provenienza: Divisione meccanica sperimentale di Hahne-Kedar
Destinazione: Struttura ERCS

Registri Modifica

Registro di navigazione:

“Capitano, i sensori a corto raggio sono appena andati offline, e non ho alcun controllo sul timone. L'IV segnala malfunzionamenti in tutta la nave.”

Ordine di evacuazione:

“Attenzione! Siamo in rotta di collisione e stiamo perdendo i nostri sistemi! Recarsi immediatamente alle navette di salvataggio! Non è un'esercitazione!”

Rapporto della sicurezza:

“Trenton, abbiamo un problema nella stiva. Marcus dice che i mech nei container si stanno attivando e autodistruggendo. Va' a controllare.”

Nemici Modifica

Riepilogo della missione Modifica

Trovato nessun superstite nel relitto della MSV Corsica. Disattivata boa di soccorso.

  • Esperienza acquisita: 125 (156)
  • Crediti: 7,500
    • Finanziamento di Cerberus: 3,750
    • Crediti trovati: 3,750
  • Minerali:
    • Platino: 2,000

Curiosità Modifica

  • Dopo aver ucciso abbastanza mech (presumibilmente 181) la missione termina come se avessi raggiunto la navetta, ma apparentemente non c'è un bonus per averli eliminati.
Virus dell'IV ribelle
Indice Incarico Incarico seguente →
Incarichi N7: Stazione di ricerca abbandonata

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale