FANDOM


Nassana Dantius è una diplomatica asari assegnata alla Cittadella, che si trova seduta al Salotto delle Ambasciate nel Presidium.


Mass Effect Modifica

Nassana chiederà l'aiuto di Shepard per salvare sua sorella nel 2183.

Nassana non parlerà a Shepard mentre il Comandante è nel salotto, ma invierà poi un breve messaggio alla Normandy, per chiedere un incontro discreto. Ha bisogno dell'aiuto di uno Spettro per una missione personale. La sorella di Nassana, Dahlia Dantius, è stata fatta prigioniera da una banda di mercenari che la trattengono per un riscatto. Nassana ha infranto le regole diplomatiche della Cittadella e ha pagato il riscatto, ma Dahlia non è tornata. Ha rintracciato sua sorella su Sharjila nell'ammasso Artemis Tau e supplica Shepard di riportarla indietro.

Dopo aver assaltato la base mercenaria, Shepard scopre che, ben lontana dall'essere prigioniera, Dahlia era in realtà la leader e stava ricattando sua sorella. Dopo averci fatto i conti, Nassana abbandona la sua apparenza e ringrazia Shepard per aver eliminato un potenziale imbarazzo. Se Shepard trova Sharjila indipendentemente, Nassana è quasi delusa dal fatto di non aver avuto occasione di manipolare il Comandante. Se Shepard dice a Nassana che avrebbe potuto dirgli la verità fin dall'inizio, affermazione a cui lei dà ragione, ma spiega che "la vita le ha insegnato ad essere sempre diffidente".

Nassana offre quindi un pagamento. Anche se Shepard rifiuta il suo denaro sporco, Nassana lo pagherà comunque, affermando che non le piace essere in debito con nessuno e suggerisce a Shepard di ridarle il denaro se la coscienza del Comandante è turbata.

Shepard può anche persuaderla o intimidirla per una maggiore paga. Nassana concorda, dicendo che chiunque può avere dei crediti, ma può mettere Shepard sulla lista clienti di alcuni prototipi di mod asari. Ciò dà a Shepard la Licenza Armeria della Armali Council.


Mass Effect 2 Modifica

Nassana in ME2
Nassana viene incontrata su Illium nelle Torri Dantius parzialmente costruite. Le sue abitudini finanziarie senza scrupoli, ovvero uccidere chiunque possa minacciare la sua reputazione, l'hanno resa il bersaglio di Thane Krios. Sapendo che la sua vita è in pericolo, si è sigillata nell'attico della Torre Uno e ha assunto dei mercenari Eclipse per proteggersi. Ordina che gli operai salarian nelle Torri debbano essere eliminati dai mech poco prima che arrivi Shepard.

Quando Shepard la raggiunge, affronta Shepard e crede che il Comandante sia l'assassino. Se Shepard aveva avuto a che fare con lei nel 2183, noterà l'ironia della situazione, poiché Shepard ha ucciso sua sorella e ora vuole ucciderla. Se Shepard cerca di spiegare che si sbaglia, Nassana non crede che il Comandante abbia decimato le sue guardie di sicurezza solo per trovare l'assassino. Mentre continua con le sue accuse, Thane, che si è furtivamente infiltrato nell'ufficio attraverso i condotti di areazione, uccide le guardie restanti e assassina Nassana a distanza ravvicinata.

Thane menziona a Shepard che "pensava che una delle sue sorelle l'avrebbe uccisa", implicando che Nassana potrebbe avere altre sorelle oltre a Dahlia.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale