FANDOM


Ubicazione: Via LatteaAmmasso NinmahSistema Maskim Xul Primo pianeta

Prerequisito: Priorità: Sur'Kesh (Mass Effect 3)

Descrizione Modifica

Suen, pianeta natale dei Rachni, è legato all'orbita della nana rossa del sistema. Con un lato costantemente bombardato dal sole e l'altro completamente congelato, il pianeta ha visto nascere la vita nella zona del terminatore fra i due estremi di Suen. I Rachni si sono sviluppati principalmente nel sottosuolo: i numerosi fiumi sotterranei di Suen gli hanno consentito di crescere senza difficoltà. Probabilmente è stato proprio risolvendo i problemi legati alla sopravvivenza sulla superficie del loro pianeta che i Rachni hanno appreso le prime tecniche necessarie alla costruzione di vascelli interstellari.

Suen è il luogo dove si è svolta l'ultima battaglia della Guerra dei Rachni: quando le forze krogan hanno bombardato il pianeta, i Rachni hanno abbandonato le strutture superficiali, cercando rifugio nelle gallerie. I Krogan, capaci di resistere all'atmosfera tossica di Suen, hanno quindi trasportato delle armi di distruzione di massa fin nelle camere segrete delle regine dei Rachni, causando detonazioni così potenti da aver generato crateri visibili ancora oggi.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale